Juventus-Inter è terminata sul campo dopo il fischio finale di Rizzoli, ma fuori dal campo lo scontro tra bianconeri e nerazzurri continua ad essere ancora molto acceso. Nella giornata di ieri John Elkann aveva parlato di un'Inter abituata a perdere, generando la dura reazione da parte della società nerazzurra. Il club di Corso Vittorio Emanuele infatti, ha diramato un comunicato di risposta alle dichiarazioni di Elkann, con il quale ha provato a chiudere le polemiche.

Ecco la parte finale della nota pubblicata da Inter.it: "Abbiamo, nei toni corretti e nelle sedi appropriate, cercato un confronto su quelle che riteniamo decisioni arbitrali discutibili in una partita importante per noi e per la Serie A. Il nostro pensiero oggi va però solo al futuro, consapevoli di aver fatto una buona gara a Torino nonostante la sconfitta. Ognuno ha la propria storia, noi abbiamo la nostra e ne siamo orgogliosi".

Poco dopo anche il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti, ha postato un messaggio riferito alla sfida persa dalla sua Inter allo Juventus Stadium, sottolineando come una sconfitta non cambia l'amore che prova per i colori nerazzurri:

Nonostante il comunicato ufficiale pubblicato dall'Inter, sul web la polemica tra Juventus e Inter non accenna a placarsi, con le diverse fazioni che pubblicano video per dimostrare tesi opposte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Nelle ultime ore infatti, sono comparsi nuovi filmati riguardanti l'episodio che ha coinvolto Mauro Icardi e Mario Mandzukic. Da parte interista si è posto in evidenza un video che sembra chiarire in maniera inequivocabile come l'intervento dell'attaccante croato sul bomber nerazzurro sia falloso e dunque Rizzoli avrebbe dovuto concedere alla squadra ospite un calcio di rigore:

Da parte bianconera invece, sul web sta girando questo video che dimostrerebbe come sia stato lo stesso Icardi a non chiedere il calcio di rigore, indicando - subito dopo l'intervento di Mandzukic - la bandierina del calcio d'angolo.

Dunque se la polemica tra i due club sembra essersi esaurita - salvo nuove sorprese - quella tra le due tifoserie continua e con ogni probabilità continuerà anche nelle prossime settimane, con Rizzoli al centro della contesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto