Domani torna l'Europa League e tra le squadre italiane impegnate nei sedicesimi c'è la Roma che andrà a far visita al Villareal. Curioso come le due squadre siano entrambe state eliminate ai play-off di Champions e retrocesse di conseguenza nella competizione minore. La trasferta per la squadra capitolina può essere molto insidiosa, in quanto gli spagnoli quando giocano in casa difficilmente perdono.

Per questo motivo ci vorrà massima attenzione da parte della formazione giallorossa per evitare brutte sorprese e giocarsi poi la qualificazione al ritorno fra sette giorni. Per affrontare il sottomarino giallo, mister Spalletti sta pensando ad alcune variazioni nella formazione tipo della sua squadra.

Sorprese in formazione dal 1'?

Luciano Spalletti potrebbe sorprendere tutti e provare alcune novità nella formazione base.

Le uniche certezze sono rappresentate dal tridente difensivo dove verranno confermati, Rudiger, Manolas e Fazio con alle loro spalle il portiere Allison che farà così rifiatare Sczszesny. A centrocampo agiranno Strootman, Palmieri e Peres con De Rossi che rientra dal primo minuto. In attacco ci potrebbe essere la sorpresa Perotti che insieme a Nainggolan agirà alle spalle dell'unica punta Dzeko.

Il tecnico del Villareal, Escriba invece potrebbe optare per un leggero turnover.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
A.S. Roma

Lo spagnolo infatti ha diversi dubbi, primo fra tutti quello tra Jaume Costa e l'ex José Angel sulla fascia sinistra con il secondo leggermente favorito per la maglia da titolare. La coppia centrale invece sarà composta da Victor Ruiz ed Alvaro Gonzalez che sostituirà l'infortunato Musacchio. I due che comporranno la linea a protezione della difesa saranno Bruno Soriano ed Hernandez mentre in mediana agiranno Castillejo, Trijeros e Dos Santos. In attacco l'unica punta sarà Adrian.

Probabili formazioni

Villareal (4-2-3-1): Asenjo; Josè Angel, Ruiz, Gonzalez, Gaspar; Bruno, Hernandez; Castillejo, Trigueros, Dos Santos; Adrian. All. Escriba

Roma (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Nainggolan, Perotti; Dzeko. All. Spalletti

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto