Zlatan Ibrahimovic sembrerebbe molto vicino al Napoli, più di quanto si possa immaginare. Sembra quasi fosse ieri che il famosissimo attaccante annunciava come suo solito il passaggio al Manchester United, operazione di mercato tenuta segreta fino all'ultimo per poi dare la notizia bomba all'approssimarsi della chiusura del calciomercato estivo. Già in quel periodo girava voce che lo svedese fosse interessato al Napoli, ma seppur la cosa facesse gola a molti tifosi, non si è dato molto peso alla notizia.

Nessuno immaginava che il Napoli potesse permettersi un ingaggio a tali cifre, e così è stato: siglando l'acquisto di Arkadiusz Milik le voci son state messe a tacere, fino ad oggi.

Ibrahimovic sembrerebbe non interessato a voler rinnovare il contratto con il Manchester

La notizia che si sta diffondendo in queste ore è che l'attaccante svedese non vorrebbe rinnovare il contratto con la sua nuova squadra, la cui scadenza è fissata per Giugno 2017.

A dare man forte alle voci è lo stesso agente del calciatore, Mino Raiola, che recentemente ha dichiarato possibile un approdo di Ibra al Napoli sottolineando come il suo assistito sia innamorato della città e dei napoletani. Del resto lo svedese non potrebbe chiudere la sua carriera in un posto migliore: la città di Napoli e i suoi tifosi gli darebbero la gloria e l'affetto che lui tanto ama ricevere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

Ibrahimovic al Napoli sarebbe un affare possibile: ecco come

Nonostante il calciatore abbia un ingaggio a dir poco stratosferico, il Napoli potrebbe permettersi tranquillamente questo affare. Il club con i suoi numerosi successi sul campo sta riscuotendo tantissima fama: recente è la notizia che il Real Madrid voglia addirittura tenere un corso di reclutamento per giovani promesse proprio in Campania.

Ebbene, l'approdo di Ibrahimovic al Napoli sarebbe finanziato proprio dagli sponsor che in tal caso farebbero a gara per accaparrarsi la vendita del merchandising con su stampato il suo nome. Ciò andrebbe a vantaggio anche del club azzurro, che con un calciatore di tale fama, potrebbe accrescere ulteriormente la sua nomea in Europa e nel mondo. Giugno si avvicina e il Napoli resta in attesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto