Il Napoli di Sarri è una macchina da goal e lo ha dimostrato a tutti proprio due giorni fa, vincendo in trasferta contro il Bologna e mettendo a segno ben sette reti. Gli azzurri non hanno avuto nessuna pietà degli avversari e hanno continuato a segnare finché l'arbitro non ha decretato la fine del match. I sostenitori del Bologna avevano da tempo lasciato lo stadio, colmo invece di supporters azzurri, che sulle note de 'Il soldato innamorato' hanno salutato i ragazzi quasi come fossero al San Paolo di Napoli.

La squadra momentaneamente al secondo posto sta battendo ogni record possibile facendo impallidire anche Zidane, che in attesa del match di Champions League contro il Napoli al Bernabeu, si dice abbia chiesto informazioni sulla squadra e sarebbe alla ricerca disperata dei video delle partite dei partenopei fino ad ora disputate.

Bologna-Napoli: triplette per Mertens e Hamsik, il capitano azzurro vicino ad eguagliare i goal di Maradona

Dei sette goal segnati al Bologna ci sono due triplette: quella di Mertens, la terza in campionato e la prima in maglia azzurra di Hamsik.

Dries Mertens in questo momento si ritrova in cima alla lista dei capocannonieri della Serie A con 16 goal realizzati: Icardi, Dzeko, Belotti e Higuain sono tutti dietro di lui. Un risvolto epico quello del belga che ad inizio stagione non figurava nemmeno tra i titolari, costretto in panchina ad inizio match e subentrando ad Insigne solo nei minuti finali. Con l'infortunio di Milik, Sarri è dovuto correre ai ripari: ed ecco Mertens in veste di 'falso nueve' macinare goal partita dopo partita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Chi l'avrebbe mai immaginato?

Dall'altra parte Hamsik, capitano del Napoli, che dopo dieci anni in azzurro realizza la sua prima tripletta. Le sorprese non finiscono qui in quanto lo slovacco con 111 goal con la maglia del Napoli è a soli quattro goal di distanza da Maradona, che nella sua carriera azzurra ne segnò 115. Di questo passo non è difficile immaginarsi un sorpasso.

Record di goal segnati in campionato: Il Napoli a pari punti con il Barcellona supera il Real Madrid

Il Napoli segnando 7 goal al Bologna in trasferta riscrive la storia: prima volta assoluta per gli azzurri, che fuori casa si erano sempre fermati a 5.

La squadra non perde oramai da 17 partite. I goal segnati in questa stagione sono 55, altro record nella storia del Napoli, secondo solo alla Juve, che nella stagione 2012/2013 ne mise a segno a 56. In Europa il Napoli è al secondo posto per goal segnati insieme al Barcellona. Il Monaco, con 68 goal, è l'unica squadra ad aver segnato di più in campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto