L'Inter prosegue la propria ricerca per effettuare un gran colpo in difesa, soprattutto per quanto riguarda il ruolo di centrale. Nonostante il forte interesse dimostrato per Kostas Manolas, che la Roma sarebbe pure disposta a cedere durante la prossima sessione di Calciomercato per fare cassa, dalla Francia rimbalzano le voci di un clamoroso ritorno dei nerazzurri su marquinhos, difensore del Paris Saint Germain quattro volte di fila campione di Francia.

Un altro difensore centrale molto forte che farebbe proprio al caso dell'allenatore Stefano Pioli, e che assieme a Joao Miranda costituirebbe probabilmente la coppia difensiva più forte del campionato di Serie A considerando l'età avanzata di alcuni difensori della capolista Juventus.

In un'intervista concessa a El Mundo Deportivo, l'agente del giocatore del club francese si è così espresso riguardo alla posizione del suo assistito: "Marquinhos non ha ancora rinnovato - ha affermato - è da cinque mesi che non trattiamo con il Paris Saint Germain".

Ricordando che l'attuale contratto del calciatore con il PSG scadrà il 30 giugno 2019, si tratta di una notevole apertura verso il club di Corso Vittorio Emanuele che ha fretta di concludere un affare importante in quel ruolo per rinforzarsi in anticipo e presentarsi ai nastri di partenza della stagione 2017/18 con una rosa migliore di quella attuale. L'obiettivo dello scudetto manca infatti da ben 7 anni (l'ultimo fu conquistato nell'annata perfetta 2009/10 con Josè Mourinho in panchina nell'ambito dello storico Triplete).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Nel frattempo l'Inter dimostra di essere ancora in lotta per un posto nella prossima Champions League grazie al roboante successo per 5-1 maturato in quel di Cagliari. Per l'allenatore Pioli si tratta dell'undicesimo successo conquistato in quindici giornate di permanenza sulla panchina nerazzurra, e con ancora 11 gare di campionato a disposizione i nerazzurri hanno ancora molte chances di ambire alla terza piazza in classifica: il Napoli dista solamente 6 lunghezze (e ci sarà anche lo scontro diretto a San Siro, ndr).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto