Un pareggio, una vittoria e due sconfitte: quattro punti in quattro partite. Il ruolino di marcia del Genoa con Andrea Mandorlini alla guida è di un punto per gara. Un trend di certo non entusiasmante se si considera che il grifone ha perso il secondo derby consecutivo e che non si vede ancora un gioco chiaro.

La truppa rossobu è sembrata troppo rinunciataria ed eccessivamente difensivista, anche quando avrebbe dovuto reagire al gol subito.

Per l'ex tecnico dell'Hellas Verona, il finale di stagione sotto la lanterna sarà decisivo in vista dell'anno prossimo. Il contratto di un anno e mezzo non gli garantisce infatti la permanenza in panchina per il campionato che verrà; il presidente Preziosi non è soddisfatto di quanto visto in queste prime partite. Dopo la sconfitta subita a Milano contro i rossoneri di Montella, il numero uno genoano ha seccamente commentato: "Male male...", prima di abbandonare lo stadio.

Non era dello stesso avviso mister Mandorlini, secondo cui il Genoa avrebbe fatto la sua partita. Il futuro dell'allenatore rossoblu in ogni caso verrà scritto nelle prossime giornate, a cominciare dall'impegno casalingo contro l'Atalanta.

Due nomi se Mandorlini dovesse fallire

Secondo quanto rivelano i colleghi di Tuttosport ci sono due nomi in cima alla lista del Genoa per la prossima stagione, nel caso in cui Mandorlini dovesse fallire.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Il presidente Preziosi starebbe osservando con grande interesse l'operato di Cristian Bucchi sulla panchina del Perugia. L'ex attaccante di Napoli e Ascoli sta guidando gli umbri verso i play off e per lui potrebbero aprirsi le porte della Serie A l'anno prossimo. Al momento il tecnico è concentrato sulla stagione coi biancorossi e difficilmente si potrà trovare un'intesa definitiva prima di fine campionato.

Il suo profilo viene ritenuto ideale, ma ci sono anche altri indizi che portano ad un altro nome, quello di Leonardo Semplici. L'ex mister della Fiorentina Primavera sta facendo faville in Serie B con la Spal capolista e il Genoa lo tiene d'occhio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto