mertens si è infortunato al 74' minuto di Roma-Napoli e ha lasciato il campo per dar spazio a Zielinski. L'attaccante belga è stato protagonista di una azione offensiva, spenta dalla difesa giallorossa. Ad azione terminata il folletto del Napoli si è accasciato a terra dato che ha accusato un forte dolore alla caviglia sinistra. I massaggiatori partenopei si sono repentinamente dedicati alle cure del numero 14 azzurro che, dopo aver segnato una doppietta straordinaria, ha lasciato il campo aiutato dai massaggiatori napoletani.

Pubblicità
Pubblicità

Una prestazione da incorniciare per Mertens che quest'oggi ha ammattito la Roma con due gol di pregevole fattura. La giornata del belga ha però un retrogusto amaro dato che il giocatore ha subito un infortunio che l'ha costretto, anche precauzionalmente, ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco.

Le condizioni di Mertens...

Si teme una lieve contusione per il rapido attaccante azzurro, accomodatosi in panchina preventivamente durante Roma-Napoli.

Pubblicità

Mertens si è scontrato, nell'ultima azione di gioco da lui mossa, contro Manolas. Il belga ha chiesto immediatamente il campo e Sarri l'ha accontentato. Le condizioni di Mertens saranno monitorate nei prossimi giorni ma il suo infortunio non dovrebbe essere grave.

Non appena il folletto in maglia 14 si è seduto in panchina, i medici partenopei hanno posto del ghiaccio sulla caviglia del giocatore in modo tale da alleviare il dolore. Si attendono aggiornamenti dall'infermeria partenopea, che arriveranno nelle prossime ore.

Mertens salta Napoli-Real Madrid per infortunio?

L'infortunio subito oggi da Dries non dovrebbe compromettere la sua presenza dal primo minuto di Napoli-Real Madrid. Parlando di probabili formazioni, mister Sarri dovrà quindi scegliere tra il belga, Milik e Pavoletti, con l'attaccante polacco favorito sui giocatori appena citati. Il tecnico del Napoli potrebbe preferire infatti Milik a Mertens per Napoli-Real Madrid, col fine di dare alla squadra un punto di riferimento in zona offensiva.

Ciò che è certo è che le condizioni fisiche e i tempi di recupero del folletto belga non preoccupano il Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto