In casa Inter è ancora forte la delusione per l'incredibile pareggio maturato all'ultimo secondo nel sentito derby contro il Milan: i nerazzurri rischiano di rimanere clamorosamente fuori anche dall'Europa League, dopo aver detto definitivamente addio al sogno di partecipare alla Champions League, obiettivo dichiarato di inizio stagione. La prossima estate sarà sicuramente caldissima e non solo dal punto di vista meteorologico: gli uomini di mercato interisti sono pronti a rinforzare ulteriormente la rosa in modo da lanciare il definitivo assalto alla massima competizione europea.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato scoppiettante

Uno dei reparti da rinforzare sarà quello difensivo, finito sotto la lente d'ingrandimento dopo le otto reti subìte nelle ultime quattro partite, numeri che non possono che indurre ad un restyling immediato. Il nome forte resta quello di Kostas Manolas, difensore centrale greco in forza alla Roma con cui non ha ancora rinnovato il proprio contratto. L'ex Olympiakos è uno dei pallini della dirigenza nerazzurra, ritenuto il giocatore ideale per far fare quell'atteso salto di qualità a tutta la squadra. Il greco non è però l'unico obiettivo del direttore sportivo Piero Ausilio, pronto a far felici i tifosi con un colpo inatteso.

Pubblicità

Destinazione Siviglia

Nel mirino dei nerazzurri è finito Mariano Ferreira, difensore di 30 anni in forza al Siviglia dove è considerato uno dei punti di forza. Nonostante l'età un po' avanzata, il prezzo del cartellino è abbastanza alto: clausola rescissoria di ben 20 milioni di euro che però potrebbe essere notevolmente abbassata qualora venga manifestata la volontà del giocatore di lasciare la Spagna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

I contatti tra le parti sono ben avviati, tanto che la scorsa settimana a Milano si sarebbe tenuto un incontro tra i procuratori di Mariano ed alcuni uomini di mercato dell'Inter: a breve dovrebbe esserci un nuovo summit, occasione in cui dovrebbe arrivare la prima offerta ufficiale interista.

Occhio a Jovetic

Non dimentichiamoci poi della situazione relativa a Stevan Jovetic: l'attaccante montenegrino, ancora di proprietà dell'Inter, potrebbe essere riscattato con 14 milioni dal Siviglia in virtù delle ottime prestazioni che sembrano aver convinto il tecnico Jorge Sampaoli.

Se vuoi rimanere costantemente aggiornato sulle notizie di Calciomercato dell'Inter e non solo, clicca sul tasto 'SEGUI' in alto vicino al nome. #Calciomercato #Inter

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto