Ancora molto incerto il futuro di Mario Mandzukic, sicuramente uno dei migliori giocatori della Juventus in questa stagione. Massimiliano Allegri ha deciso di farlo giocare come esterno offensivo nel suo 4-2-3-1 e l'attaccante croato sta ripagando la sua fiducia con delle prestazioni sicuramente al di sopra della media. Utilissimo in fase di ripiegamento, Mandzukic ricorda Samuel Eto'o nell'Inter di José Mourinho.

Spesso, infatti, il giocatore di origini balcaniche si rivela un terzino aggiunto, grazie al suo spirito di sacrificio. Le ottime prestazioni di Mario Mandzukic non sono di certo passate inosservate; sono infatti numerose le squadre interessate a lui. Uno dei club che segue con grande attenzione il croato è l'Arsenal; la dirigenza dei "Gunners" vorrebbe puntare su di lui per la prossima stagione e avrebbe pronta una super offerta da presentare alla Juventus.

Oltre all'Arsenal, su Mandzukic ci sono anche Paris Saint Germain, West Ham, Siviglia, Inter e alcuni club della Chinese Super League, tutte squadre disposte a ricoprire d'oro il forte giocatore bianconero. La permanenza di Mandzukic alla Juventus, comunque, non è affatto scontata, dato che Massimiliano Allegri deve ancora decidere il suo futuro. La sensazione è che il futuro di Mandzukic dipenderà dalla scelta che farà Allegri al termine della stagione. In caso di partenza dell'attaccante croato, comunque, la Juventus avrebbe già scelto il sostituto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Fiorentina

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juve, già scelto l'eventuale erede di Mandzukic: la situazione

Stando a quanto riportano i media britannici, l'Arsenal ha messo nel mirino Mario Mandzukic per la prossima stagione. Il club londinese sarebbe disposto a pagare una cifra molto alta alla Juventus per garantirsi le prestazioni dell'attaccante croato, al quale andrebbe un ingaggio faraonico.

Mandzukic non ha mai giocato in Premier League, dunque la pista Arsenal potrebbe stuzzicarlo non poco. Nel caso in cui il giocatore croato dovesse decidere di lasciare la Juventus al termine della stagione, Marotta punterebbe su Federico Bernardeschi, talentuoso esterno offensivo classe 1994 della Fiorentina e della nostra Nazionale. Il giocatore ventiduenne viene considerato il perfetto erede di Mario Mandzukic nel 4-2-3-1.

Il club bianconero, comunque, dovrà battere la concorrenza dell'Inter; a giugno ci sarà un altro "caso Baggio"?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto