Dopo la partita di ieri sera tra Juventus e Barcellona, la Champions vede oggi impegnate le altre squadre. La partita più attesa è sicuramente quella tra il Bayern Monaco e il Real Madrid. Un match attesissimo, vista l'alta caratura di entrambe le squadre, ma in cui mancherà, almeno per stasera, uno dei protagonisti più attesi del match e dell'intero torneo continentale: Robert Lewandowski.

Una brutta notizia per Carlo Ancelotti, che dovrà fare a meno dell'attaccante stasera nel match casalingo valido per l'andata dei Quarti di Finale della Champions League.

Robert Lewandowski non ha recuperato dall'infortunio alla spalla che ha subito nell'ultimo match giocato in campionato dal Bayern contro il Borussia Dortmund, vinto per 4-1 dalla squadra allenata da Ancelotti.

Una notizia già in parte prevista e temuta, nonostante le notizie dei giorni scorsi che lo vedevano in campo stasera contro il Real. Ma le parole dello stesso tecnico italiano della squadra tedesca, durante la conferenza stampa, che aveva parlato della possibilità di far saltare la gara alla punta polacca nel caso non fosse riuscito a recuperare completamente dal problema alla spalla, non inducevano all'ottimismo. Carlo Ancelotti infatti aveva affermato 'Se sentirà dolore, non giocherà'.

La situazione in casa del Bayern Monaco

Al posto di Robert Lewandowski giocherà, quindi, Thomas Muller, che vestirà i panni del centravanti dello scacchiere del Bayern Monaco, supportato da Robben, Thiago Alcantara e Ribery. Oltre all'attaccante polacco, il Bayern Monaco dovrà rinunciare anche a Hummels per il reparto difesivo. L'unico diffidato per il Bayern è Boateng, che comunque dovrebbe partire titolare nella difesa tedesca.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Real Madrid

La situazione in casa del Real Madrid

Delicata situazione anche in casa Real. Le merengues non hanno problemi in attacco, dove dovrebbero essere presenti tutti e tre i grandi protagonisti del tridente madrileno, ossia C. Ronaldo, Bale e Benzema; ma il problema è presente, e molto, in difesa: indisponibili Pepe e Varane tra le file della squadra spagnola, che dovrà stare molto attenta anche alla diffida di Sergio Ramos per evitare di perderlo in vista del ritorno al Santiago Bernabeu. Altro diffidato per il Real è Modric.

Probabili formazioni

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Martinez, Boateng, Alaba; X. Alonso, Vidal; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Muller.

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, C. Ronaldo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto