Nella prossima sessione di Calciomercato estivo dovrebbe esserci una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda il reparto offensivo del Milan. La partenza di Carlos bacca è praticamente certa, considerando il fatto che l'attaccante colombiano non rientra nei piani del tecnico rossonero Vincenzo Montella. Bacca è stato molto discontinuo in questa stagione e il Milan ha intenzione di puntare su un top player in attacco, su un giocatore che possa diventare l'uomo-immagine della nuova formazione rossonera.

In questi giorni sono stati fatti i nomi di Alvaro Morata, Alexandre Lacazette, Pierre-Emerick Aubameyang e di Karim Benzema. Si tratta però di giocatori molto costosi e di obiettivi molto difficili da raggiungere, dato che tutti i giocatori nominati vorrebbero giocare la Champions League. Il Milan, dunque, sta valutando anche un'altra pista per rinforzare il reparto offensivo. Stiamo parlando di Edin Dezeko, attaccante bosniaco molto apprezzato sia da Marco Fassone che da Massimiliano Mirabelli. Potrebbe essere il centravanti della Roma i prossimo colpo di mercato del Milan.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, colpo Dzeko a giugno? La situazione

Stando a quanto riporta il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", il Milan è piombato su Edin Dzeko della Roma. Il centravanti bosniaco della Roma viene considerato da Montella il profilo ideale per l'attacco rossonero, sia per la sua vena realizzativa che per il suo dialogo con i compagni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Dopo una stagione decisamente deludente, Dzeko è tornato a giocare ad altissimi livelli, rivelandosi il bomber implacabile che abbiamo conosciuto quando giocava nel Wolfsburg e nel Manchester City. La Roma valuta il giocatore tra i trenta e i trentacinque milioni di euro, una cifra che il Milan potrebbe benissimo raggiungere con le cessioni di Carlos Bacca (valutato circa venticinque milioni di euro) e di Mattia De Sciglio (valutato tra i dieci e i dodici milioni di euro).

Non dimentichiamo, comunque, che Dzeko ha trentuno anni, dunque non è più giovanissimo. In ogni caso, Montella ha intenzione di puntare su un centravanti diverso sia da Carlos Bacca che da Gianluca Lapadula, ovvero su un attaccante molto abile con i piedi e con un gran senso del gol. Al momento il candidato numero uno sembra essere Edin Dzeko, autore di una stagione straordinaria in maglia giallorossa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto