Il calciomercato della Juventus entra nel vivo, nonostante manchino ancora alcuni giorni all'apertura ufficiale della sessione estiva. Tra i numerosi colpi di cui si parla, in entrata ed in uscita, c'è spazio anche per Corentin Tolisso. Il nome non è nuovo al gradimento bianconero: non è, infatti, la prima volta che il suo nominativo viene accostato alla società bianconera piemontese. Sulle tracce del calciatore, però, ci sarebbe anche il Milan. Come finirà questo duello di mercato? Da non dimenticare nemmeno l'interesse dell'Inter, l'altra interessata all'approdo del sopracitato giocatore.

Sgarro al Milan: la corsa della Juventus per Tolisso procede

Tolisso potrebbe quindi approdare alla Juventus, nonostante il fermo interesse da parte dell'Inter e, soprattutto, del Milan. Non è certo la prima volta che le vicende delle squadre più conosciute della Serie A si intrecciano in intricati duelli di calciomercato e sicuramente non sarà nemmeno l'ultima volta. Adesso, i bianconeri sembrano essersi convinti e vogliono veder approdare a Torino il centrocampista classe 1994, attualmente calciatore del Lione e della Nazionale francese. A riportare la notizia circa l'intenso interessamento da parte della Juventus è il noto quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport, in edizione odierna, che ci rivela il tutto.

Il Milan sembra, però, non voler mollare la presa e, addirittura, avrebbe formulato una lauta offerta da presentare a breve ai francesi. Il club francese, però, non lascia partire il suo assistito per una cifra inferiore ai 40 milioni di euro. Resta da vedere, adesso, quali sono le disponibilità di Milan e Juventus: accetteranno di spendere una simile cifra per il giovane calciatore d'oltralpe?

Chi è Tolisso, il profilo che piace a Inter, Juventus e Milan

Ma chi è davvero Corentin Tolisso, il centrocampista classe 1994 del Lione che piace tanto ad Inter, Milan e Juventus? Andiamo a conoscerlo meglio. Tolisso è cresciuto nelle giovanili del Lione, squadra che poi lo ha fatto esordire in massima serie nel 2012. Con la maglia dei francesi ha realizzato 144 presenze, condite di ben 22 gol.

Capitano della Francia Under 21, è stato anche convocato a Marzo nella nazionale maggiore da Didier Deschamps, andando a sostituire Paul Pogba in vista della sfida contro il Lussemburgo. Come terminerà la faccenda di calciomercato che gravita intorno a Tolisso?