La Juventus ha preso una decisione molto importante per il suo futuro; la dirigenza bianconera, infatti, ha scelto di rinnovare il contratto a Mario Mandzukic, certamente uno dei migliori giocatori di questa stagione. Il calciatore croato, sul quale c'erano numerosi club, ha firmato il prolungamento fino al 2020, con ingaggio aumentato fino a quattro milioni di euro. Nonostante ciò, la Juventus sta cercando un esterno offensivo di qualità per la prossima stagione e continua a seguire Douglas Costa, talentuoso giocatore brasiliano che milita nelle fila del Bayern Monaco.

Il calciatore sudamericano è il preferito di Massimiliano Allegri per rinforzare le fasce e, stando a quanto riporta il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", nelle prossime settimane la Juventus dovrebbe accelerare la trattativa con il club bavarese, con il quale la dirigenza bianconera ha da sempre ottimi rapporti. Nella prossima sessione di Calciomercato estivo potrebbe arrivare una maxi operazione di mercato tra le due società. Vediamo nel dettaglio la situazione.

Juve, scambio con il Bayern Monaco a giugno?

Oltre a Douglas Costa, la Juventus segue anche un altro calciatore del Bayern Monaco, Renato Sanches. Il giovanissimo giocatore (è un classe 1997) ha vinto gli Europei con la maglia della Nazionale portoghese ed è considerato uno dei migliori talenti del calcio europeo, considerata l'età.

Dopo una stagione straordinaria al Benfica, però, Renato Sanches non ha trovato la continuità sperata al Bayern Monaco, dove ha avuto numerosi problemi. Il ragazzo, infatti, vorrebbe giocare di più e nonostante l'infortunio di Xabi Alonso non rientra nei piani del tecnico del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti. Stando a quanto riporta il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà, il club tedesco potrebbe decidere di girare Renato Sanches in prestito (con diritto di riscatto) alla Juventus.

Il club bianconero, dunque, metterebbe a segno due importantissimi colpi di mercato, rinforzando sia il reparto mediano che quello delle corsie esterne. Nell'operazione di mercato, comunque, potrebbe rientrare anche Daniele Rugani, vero e proprio pallino di Carlo Ancelotti, che lo considera uno dei più promettenti difensori centrali della scuola calcistica italiana.

Non si esclude, dunque, un maxi scambio tra la Juventus e il Bayern Monaco nella prossima sessione di calciomercato estivo.