La finale di Champions a cardiff tra Juventus-Real, che si disputerà il prossimo 3 giugno, sarà visibile in chiaro su Canale 5. È questa la scelta di Mediaset per l’incontro che potrebbe regalare alla Juventus un incredibile triplete.

Per assistere all'attesissimo match basterà dunque collegarsi a una normale tv col digitale terrestre. Se si possiede un monitor in hd e di una buona ricezione, sarà possibile anche guardare la finale di Champions su Canale 5 in Hd.

Mediaset ha comunque deciso di regalare ai propri abbonati un’opportunità in più per chi ama la qualità delle immagini e la tecnologia. Su Premium la partita sarà infatti trasmessa in 4k, cioè con una risoluzione ben quattro volte superiore a quella dei Full Hd che oggi si trovano nella stragrande maggioranza delle volte nelle nostre case. Mediaset si è aggiudicata in esclusiva i diritti tv per la Champions che dovrebbe trasmettere anche per il 2017/2018, ma a un prezzo carissimo, 220 milioni a stagione.

Negli ultimi tempi l’azienda ha iniziato a trasmettere in chiaro alcune partite importanti per provare a recuperare il grosso investimento fatto. Nei mesi scorsi però si erano rincorse voci sull’accordo ormai imminente tra Sky e Mediaset che dunque potrebbe tornare a trasmettere la coppa dalle grandi orecchie. Novità invece potrebbero esserci per i diritti del triennio 2018-2021 l’Uefa punterà a un incremento delle offerte e per venire incontro alla richiesta ci potrebbe essere un accordo anche con la Rai per avere in chiaro almeno una partita di un'italiana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Intanto l’attesissima finale di Cardiff sarà trasmessa sia in chiaro su Canale 5 sia su Mediaset Premium in 4k. La telecronaca sarà affidata a Massimo Callegari e Aldo Serena. La visione del match in 4K Ultra Hd, spiega l’azienda, “sarà possibile anche per i clienti prepagati con diritto di visione della UEFA Champions League attivo sulla propria tessera”.

Per chi invece avesse la possibilità di volare a Cardiff, deve affrettarsi ad acquistare un biglietto.

La stragrande maggioranza dei tagliandi è praticamente già assegnata ai tifosi che hanno una tessera col club juventino. Chi invece non possiede alcuna affiliazione particolare, dovrà aspettare le 10 del 26 maggio quando scatterà l'eventuale fase di vendita libera, in caso di disponibilità residua, cosa che appare difficile. In tutto sono 18 mila i biglietti assegnati ai sostenitori della Juve suddivisi in tre categorie di prezzo: 75, 170 e 330 euro che possono essere ridotti per i posti che hanno una minore visibilità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto