Alla fine dell'estate del 2017, i tifosi rossoneri dovrebbero vedere un Milan completamente rinnovato. La nuova proprietà cinese, infatti, ha intenzione di effettuare degli investimenti molto importanti; Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono già all'opera per costruire una squadra in grado di competere con le big italiane nel prossimo anno. Il club rossonero ha già messo a segno tre colpi di mercato di assoluto rilievo; il primo è Mateo Musacchio, difensore centrale argentino classe 1990 che arriverà dal Villareal. Si tratta di un giocatore molto solido e concreto: fortissimo nell'uno contro uno, Musacchio è molto abile nel gioco aereo e ha grande temperamento.

Il secondo acquisto è Franck Kessié, diciannovenne centrocampista ivoriano che ha disputato una stagione di ottimo livello con la maglia dell'Atalanta. Kessié ha infatti contribuito a riportare la "Dea" in Europa, un traguardo storico (raggiunto dopo ben ventisei anni). Il giocatore ivoriano è dotato di una straordinaria fisicità, anche se deve migliorare dal punto di vista tecnico-tattico. Il Milan verserà circa ventotto milioni di euro nelle casse dell'Atalanta, mentre al centrocampista andranno due milioni di euro a stagione. Il terzo colpo è Ricardo Rodriguez, talentuoso esterno sinistro che arriverà dal Wolfsburg per ventidue milioni di euro. La dirigenza rossonera, comunque, sta lavorando per mettere a segno altri tre o quattro acquisti di rilievo per la prossima stagione.

Ecco quale potrebbe essere la formazione rossonera per il 2017/2018.

Ecco la possibile formazione titolare del Milan per la prossima stagione

Per rinforzare la fascia destra, il Milan tenterà di acquistare anche Matteo Darmian, ex giocatore del Torino che è in rotta con il Manchester United. A centrocampo, il prossimo colpo potrebbe essere Luiz Gustavo, centrocampista brasiliano che milita attualmente nelle fila del Wolfsburg (e che viene valutato circa diciotto milioni di euro).

Il Milan, comunque, tiene aperte anche le pista che conducono a Mateo Kovacic del Real Madrid e a Lorenzo Pellegrini del Sassuolo (considerato uno dei migliori talenti del calcio italiano). Per l'attacco, invece, gli obiettivi principali sono Keita Baldé Diao della Lazio, che viene valutato da Lotito tra i venticinque e i trenta milioni di euro, e Alvaro Morata del Real Madrid, giocatore che ha intenzione di lasciare la Spagna al termine della stagione.

Ecco la probabile formazione titolare del Milan per il 2017/2018: Donnarumma, Darmian (Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Luiz Gustavo, Bonaventura, Suso, Morata, Keita.