La Juventus, come ormai noto, quest’anno può ambire ad aggiudicarsi il tanto decantato Triplete. Infatti, domenica 14 maggio e mercoledì 17 cercherà di conquistare i due trofei nazionali e poi lo scoglio più duro: la Finale di Cardiff. Sino ad ora questa impresa calcistica è riuscita soltanto ad otto squadre europee. L’unica italiana a riuscirci è stata l’Inter di Mourinho nel 2010, quando nella finale di Madrid al Santiago Bernabeu, con una doppietta di Diego Milito, riuscì a battere il Bayern Monaco. Alla fine di quella partita, poi, il tecnico portoghese annunciò il suo passaggio al Real Madrid.

Il Celtic Glasgow, la prima a riuscirci nel 1967

Correva il lontano 1967 quando la squadra cattolica della capitale scozzese riusciva per la prima volta nella storia a conquistare il Triplete. In quella occasione, allo Stadio Nazionale di Lisbona, i campioni di Scozia riuscirono a battere l’Inter del “Mago” Herrera per due reti a una. Il secondo club che è riuscito a fare il Grande Slam in un’unica stagione è stato l’Ajax del leggendario Johan Cruijff (1972).

I lancieri avevano già sfiorato l’impresa l’anno precedente, quando soltanto il secondo posto in campionato dietro al Feyenoord impedì il Tripete. Per trovare un altro en plein bisogna andare avanti di 16 anni (1988) quando un’altra olandese il PSV di Eindhoven di Guus Hiddink battè ai rigori il Benfica. Tra le fila degli olandesi possiamo ricordare un giovanissimo Ronald Koeman.

Il Manchester United la prima da quando c’è la Champions League

Era la stagione 1998/1999 quando alla squadra inglese riuscì una straordinaria impresa ai danni del Bayern Monaco in occasione della finale di Champions League, quando i red devils riuscirono a ribaltare il vantaggio iniziale di Basler in 120” secondi nei minuti di recupero, con un uno-due firmato Sheringham e Solskjær.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Bisogna aspettare dieci anni (2009) per assistere ad un altro Triplete, quando il Barcellona di Pep Guardiola, al suo primo anno sulla panchina dei blaugrana, riesce a stendere il Manchester United di Cristiano Ronaldo. La prima battaglia vinta da Leo Messi (autore di una rete insieme ad Eto’o) nell’infinita sfida col portoghese. Nell’anno seguente (2010), come detto, fu l’Internazionale Milano a trionfare in campionato, Coppa Italia e Champions League (la vittoria dell’Inter permise all’Italia di mantenere le 4 squadre in Champions League).

Successivamente, nel 2013, tocca finalmente al Bayern Monaco aggiudicarsi il Grande Slam. I bavaresi che, avevano sfiorato l’impresa nel 2010, riuscirono in un derby tutto teutonico ad avere la meglio sul Borussia Dortmund di Klopp. Ed arriviamo all’ultimo caso di Triplete. Il Barcellona in finale contro la Juventus di Allegri (2015) riesce a bissare l’impresa del 2009 diventando così l’unico club ad esserci riuscito per due volte ed entrando di diritto nella storia del calcio europeo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto