Tra gli obiettivi di questa campagna acquisti estiva, ci sarà senza dubbio, per i milanisti, quello di completare il reparto d'attacco, trovando un'ala di grande qualità, che possa integrarsi al meglio con Suso e Andrè Silva, i due possibili titolari in fase offensiva. Al momento, salgono giorno dopo giorno le quotazioni del venticinquenne svedese Emil Forsberg, attualmente in carica al Lipsia, squadra giunta quest'anno seconda in Bundesliga alle spalle del Bayern Monaco. Si tratta di un'ala dal piede destro che, nella passata stagione, ha segnato otto reti e confezionato ben 22 assist.

La squadra tedesca lo valuta 35 milioni di euro, ma il Milan spera di chiudere l'accordo definitivo a 25 milioni. Nei giorni scorsi, proprio lo svedese aveva considerato interessante il progetto della nuova società di Yonghong Li. Secondo quanto riferito da ESPN, l'esterno è un obiettivo concreto per i dirigenti sportivi del Diavolo, Mirabelli e Fassone, e, dunque, nei prossimi giorni, potrà essere sferrato l'attacco decisivo per portarlo a Milano a giocare nella squadra di Mister Vincenzo Montella.

Mercato Milan, Mirabelli a Roma per chiudere la trattativa Biglia

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il dirigente sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, sarebbe partito in mattinata verso la capitale con l'obiettivo di avvicinare sempre più a Milano il centrocampista argentino della Lazio, Lucas Biglia classe 86'.

Al momento, il Presidente laziale, Claudio Lotito, chiederebbe 25 milioni di euro mentre i rossoneri non vorrebbero muoversi da 18 milioni. Sempre secondo quanto riportato dal portale calciomercato.com, Mirabelli si incontrerà a Roma anche con Montella, di ritorno quest'ultimo dalla vacanza in Vietnam, per fare il punto sulle ultime trattative.

La situazione di Deulofeu

Il quotidiano britannico "The Times", in questi giorni ha riportato news relative al giocatore spagnolo, non buone per i tifosi rossoneri. Infatti, secondo quanto scritto, il Barcellona avrebbe deciso di esercitare l'opzione a proprio favore per riacquistare Gerard Deulofeu, versando all'Everton i 12 milioni di euro stabiliti all'inizio per usufruire del diritto di 'recompra'.

Bisognerà ora vedere se i blaugrana terranno il calciatore oppure lo metteranno di nuovo sul mercato al fine di racimolare una buona cifra, visto l'ottima stagione disputata con il Milan.