La Juventus ha finalmente concluso la sua prima operazione di mercato: ieri sono state infatti effettuate le visite mediche all'Istituto JMedical di Patrick Schick, che è così diventato a tutti gli effetti un giocatore bianconero. Una curiosità proprio sul nuovo acquisto Schick: sembra che il calciatore ceco sia intenzionato a scegliere come numero della sua casacca bianconera proprio lo storico numero undici che all'epoca fu del pallone d'oro Pavel Nedved. Finalizzato il primo colpo della sessione di calciomercato estivo, Marotta e Paratici possono quindi dedicarsi al duro lavoro, finalizzato a portare a Torino altri giocatori di grande levatura internazionale e indiscusso talento.

Douglas Costa su tutti è da settimane l'obiettivo primario dei bianconeri

La trattativa con il Bayern Monaco sembra essere a buon punto e ormai mancherebbero solo da definire i dettagli per la cessione del giocatore dal club bavarese alla Juventus. Inoltre, secondo quanto scrivono i giornalisti del quotidiano di Torino Tuttosport, i bianconeri sarebbero pronti a collezionare un doppio colpo, proprio sull'asse Torino-Monaco. Si tratterebbe di Renato Sanches, giovane centrocampista classe 1997 che il Bayern Monaco acquistò la scorsa stagione per l'importante cifra di 40 milioni di Euro dal Benfica. Il rapporto del calciatore portoghese con l'allenatore del Bayern Monaco Carlo Ancelotti, non è stato buonissimo, durante il corso di questa stagione.

Le prestazioni del centrocampista Sanches, inoltre non sono state brillantissime nel corso della stagione calcistica e, senza dubbio, non all'altezza delle sue doti e qualità tecniche. I vertici della dirigenza del club di Corso Galileo Ferraris, hanno pensato così di provare l'affondo proprio su Renato Sanches. Il calciatore è in questi giorni impegnato con il Portogallo nell'Europeo Under 21.

L'idea dei dirigenti bianconeri, sarebbe quella di portare a Torino il giovane campione emergente con un prestito oneroso con possibilità di riscatto.

Il Bayern Monaco, potrebbe con molta probabilità accettare l'offerta dei bianconeri

I rapporti tra il club bavarese e la Juventus sono sempre stati ottimi e in questi anni si sono ulteriormente consolidati.

Nei prossimi giorni sono attesi dunque sviluppi importanti sia per quanto riguarda la trattativa Douglas Costa che per la nuova operazione Renato Sanches.