Le final eight del Campionato Primavera 2017 sono entrate nel vivo. Dopo la disputa dei quarti di finale, in calendario sono rimaste in programma le due semifinali e la finale. Le squadre rimaste in corsa per la vittoria sono: Juventus Primavera, Fiorentina Primavera, Inter Primavera e Roma Primavera. Una delle assenti più illustri è proprio il Milan Primavera, che da poco ha cambiato guida tecnica, affidando la panchina all'ex bandiera Gennaro Gattuso, tornato a Milanello dopo l'esperienza di Pisa.

Lo stesso Gattuso era presente sugli spalti del Mapei Stadium di Reggio Emilia nella serata di ieri per assistere al derby Roma-Lazio Primavera, conclusosi con il trionfo dei giallorossi per 5-0, complice anche l'espulsione rimediata dalla formazione biancoceleste.

Semifinali

Il calendario delle semifinali del Campionato Primavera 2017 prevede le partite Juventus-Fiorentina Primavera e Inter-Roma Primavera.

I primi a scendere in campo saranno i giocatori di Juve e Fiorentina, in occasione dell'incontro in programma domani, mercoledì 7 giugno, alle ore 18.00. La seconda semifinale, tra le Primavera di Inter e Roma, verrà disputata giovedì 8 giugno, alle ore 20.45. Entrambi gli incontri saranno trasmessi sia su Rai Sport che su Sportitalia.

Sia Juventus che Fiorentina hanno avuto la meglio di misura, ai quarti di finale, rispettivamente contro la Sampdoria e l'Atalanta.

Identico il punteggio (1-0) maturato al termine dei 90 minuti regolamentari. I bianconeri hanno battuto i blucerchiati grazie al gol di Zequiri sul finire del primo tempo. Se il risultato della squadra di mister Grosso non è una sorpresa, lo è invece quello che ha premiato la Fiorentina, vincente per 1-0 sull'Atalanta, indicata dagli addetti ai lavori, alla vigilia delle Final Eight, come la possibile mina vagante della competizione. Decisiva la rete del giovane talento Mlakar.

Finalissima

La finale del Campionato Primavera 2016-2017 si disputerà invece domenica 11 giugno, alle 20.45, in diretta su Rai Sport e Sportitalia. Anche in questo caso, si tratta di un match che si disputerà in gara unica. Se il risultato dovesse essere di parità al termine dei 90 minuti si andrà ai tempi supplementari. Nel caso la partita non dovesse sbloccarsi anche nell'extra-time, la vittoria sarà decisa dalla lotteria dei calci di rigore.

Per restare aggiornati sui risultati delle rimanenti partite delle Final Eight di quest'anno, cliccate il tasto Segui in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto