La Lega Pro è alle prese con una profonda crisi strutturale che anche quest'anno potrebbe portare a fallimenti e relativi ripescaggi per mantenere il format dei 3 gironi a 20 squadre tanto caro al presidente Gravina. Nonostante la crisi, però, nella terza serie italiana militano anche tante nobili decadute, che ogni anno allestiscono rose di tutto rispetto per tornare nel Calcio che conta. E i difficili campi della terza serie italiana, rimangono comunque una delle fucine più importanti per i campioni di domani.

Pubblicità
Pubblicità

Per M'Bala Nzola odore di Serie B

Come ad esempio nel caso del classe 1996 M'Bala Nzola, l'attaccante che tanto bene ha fatto a Francavilla con la Virtus nel campionato appena concluso. Le sue prestazioni non sono passate inosservate ed è infatti un altro club pugliese, il neopromosso Foggia, che sarebbe pronto a mettere mani al portafoglio per prelevare la punta francese. I satanelli vorrebbe il giocatore con un prestito, con il diritto di riscatto fissato a 400mila euro. La dirigenza biancazzurra, che vuole monetizzare subito, pretende un prestito oneroso, con il diritto di riscatto.

Pubblicità

Pazza idea: Ledesma torna al Lecce?

A Lecce potrebbe tornare Cristian Ledesma, l'esperto centrocampista classe '82 che ha già giocato nel Salento per 5 stagioni a inizio carriera. L'argentino sarebbe intenzionato a chiudere la carriera nel club che lo ha lanciato. Intanto l'Alessandria ha chiesto al Carpi il difensore Blanchard in prestito al Brescia nella passata stagione. Rientra alla base anche Marconi che dopo una stagione incolore in prestito al Lecce torna ad Alessandria, dove però non dovrebbe fermarsi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

A lui infatti sta pensando il Monza. La società di Gorgonzola, l'AS Giana Erminio vuole Gaeta attualmente in forza all'Unione Sanremo. Il Pordenone tratta Gerardi della Feralpi Salò, ma rischia di perdere Arma, sul quale è piombato il Catania. Sarà difficile dire no agli etnei. La Pistoiese ha chiesto alla Viterbese Belcastro, mentre il Teramo vuole ingaggiare il portiere brasiliano Danilo Tunno. Il Gubbio pensa a Briganti, del Como e a Malaccari della Maceratese, la Sicula Leonzio a Reginaldo della Paganese. La Virtus Francavilla ha chiesto informazioni alla Roma per Vasco, in prestito alla Fidelis Andria nella stagione appena conclusa.

Il 'Papu' potrebbe portare soldi al Catania

Alejandro Gomez, detto il 'Papu', potrebbe regalare ancora una gioia ai suoi ex tifosi siciliani. Infatti il Catania vanta una percentuale del 30% sulla futura vendita del calciatore. L'Atalanta ha dichiarato il cartellino dell'attaccante cedibile nella misura di ben 20 milioni di euro. Milan, Inter e Lazio sono i club interessati, anche se la dirigenza orobica potrebbe a sorpresa trovare l'accordo per il rinnovo.

Pubblicità

Se invece ci sarà una cessione al club etneo potrebbe 'ritornare' una cifra tra i 4 e i 5 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto