La sessione estiva di mercato è entrata nel vivo. Le squadre di Serie A hanno messo a punto diversi acquisti, ma non mancano neppure le cessioni. In attesa di colpi da 90 che infiammeranno l’estate, cerchiamo di capire come si sono mosse le big del calcio italiano e quali sono le principali trattative all’orizzonte. Ad oggi, la regina del Calciomercato è il Milan, ma le rivali non staranno certo ferme a guardare.

Calciomercato Milan: Çalhanoğlu è l’ultimo arrivato

Il Milan ha animato questa prima parte di mercato mettendo a segno parecchi acquisti, ma altri ne arriveranno per rinforzare la rosa di Vincenzo Montella. In difesa ci sono gli innesti di Mateo Musacchio dal Villareal e Ricardo Rodríguez dal Wolfsburg, mentre Franck Kessié va a rinforzare il centrocampo. Oltre all’ivoriano arrivato dall’Atalanta, troviamo Hakan Çalhanoğlu, acquistato in settimana dal Bayer Leverkusen.

Il turco è l’ultimo arrivato in casa Milan, poche ore dopo l’approdo di Fabio Borini (Sunderland), una sorta di jolly per l’attacco, dove per la prossima stagione si punterà su André Silva, arrivato dal Porto. In uscita Andrea Poli, andato a costo zero al Bologna, mentre Keisuke Honda ha terminato la sua avventura in rossonero ed è svincolato. Infine, è stato ceduto Raul Zucchetti alla Virtus Entella. La lista dovrebbe allungarsi nelle prossime settimane, con una grossa operazione di sfoltimento.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Calciomercato Juventus: Schick e poco altro

I campioni d’Italia hanno salutato Dani Alves e Paolo De Ceglie, entrambi svincolati, ed hanno dato il benvenuto a Patrik Schick dalla Sampdoria. Al momento è l’attaccante ceco l’unico colpo messo a segno dalla Juventus, che è comunque attiva sul mercato. Diversi i giocatori finiti nel mirino di Beppe Marotta, tra cui alcuni big come Douglas Costa. Riguardo alle operazioni in uscita, è stato definito il prestito di Federico Mattiello con la Spal, neo promossa in Serie A.

Calciomercato Inter: dopo Škriniar si sogna in grande

L’unico acquisto di rilievo in casa nerazzurra è quello di Milan Škriniar dalla Sampdoria. C’è da aggiungere poi l’arrivo di Daniele Padelli dal Torino, visto che Juan Pablo Carrizo si è accasato al Monterrey. Tra le cessioni troviamo quella di Éver Banega, tornato al Siviglia, poi Gianluca Caprari (Sampdoria), incluso nell’affare che ha portato il citato Škriniar all’Inter, e Andrew Gravillon (Benevento).

Da segnalare, infine, la fine dell’avventura di Rodrigo Palacio, che cerca una squadra. Sono comunque attesi arrivi ad Appiano Gentile per Luciano Spalletti.

Calciomercato Roma: Gonalons in attesa di un big

Il club giallorosso è contestato dalla tifoseria per le troppe cessioni. Mohamed Salah al Liverpool e Leandro Paredes allo Zenit, a cui si aggiunge l’addio di Francesco Totti, sono solamente alcune delle motivazioni che stanno spingendo i supporter a protestare contro la dirigenza.

Se si pensa poi agli imminenti addii di Antonio Rüdiger e Mário Rui, l’aria che si respira a Roma non è certo delle migliori. A compensare ci sono pochi acquisti, che in parte convincono poco. In difesa è stato preso Héctor Moreno dal PSV Eindhoven, oltre a Rick Karsdorp, giunto dal Feyenoord, che non sarà fin da subito disponibile perché si è dovuto operare al ginocchio. A centrocampo sono arrivati Lorenzo Pellegrini (Sassuolo) e Maxime Gonalons (Olympique Lione). Infine, tornando alle uscite, si registra la partenza di Edoardo Soleri verso La Spezia in prestito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto