Secondo le indiscrezioni di Calciomercato emerse nelle ultime ore, sembrerebbe che due giocatori importanti della rosa dell'Inter siano in procinto di lasciare Milano in questa sessione di mercato estiva.

Murillo verso lo Zenit

Negli scorsi giorni erano già emerse le prime indiscrezioni su un possibile interessamento dello Zenit, allenato da Mancini, nei confronti del difensore colombiano dei nerazzurri Jeison Murillo, valutato dalla società milanese circa 15 milioni di euro. Nelle ultime ore poi, la conferma dell'interessamento dello Zenit per Murillo è arrivata proprio dalla dirigenza del club russo, in particolare dal direttore sportivo Konstantin Sarsania, che in una intervista rilasciata a "Sports.ru", ha rivelato che negli scorsi giorni c'era stato un interessamento anche nei confronti di Medel, ma che ora questa pista non risulta più essere percorribile, mentre ha ammesso il gradimento verso Murillo, ricordando che il difensore colombiano è un giocatore conosciuto molto bene e apprezzato dal nuovo allenatore (Mancini).

Vedremo dunque nei prossimi giorni, se questa trattativa si concluderà in modo positivo, e se Jeison Murillo potrà veramente tornare ad essere allenato da Roberto Mancini anche allo Zenit, dopo averlo già condiviso insieme a lui l'esperienza in nerazzurro.

Kondogbia verso il Valencia

Non è però solo Murillo l'unico giocatore importante della rosa che potrebbe lasciare i colori dell'Inter in questa sessione di calciomercato. Nelle ultime ore infatti, è emerso il forte interesse del Valencia nei confronti di Geoffrey Kondogbia, centrocampista francese classe 1993, acquistato dai nerazzurri per circa 35 milioni di euro.

Dopo aver giocato in Liga con la maglia del Siviglia, Kondogbia potrebbe dunque tornare nuovamente nel campionato spagnolo, ma questa volta con la maglia del Valencia. Arrivato nell'estate del 2015, il centrocampista francese, salvo particolari eccezioni, non è mai sembrato riuscire ad esprimere a pieno le sue potenzialità, e fino ad ora non ha certamente ancora ripagato ne la fiducia riposta in lui dai tifosi, che dal suo arrivo iniziarono subito ad acclamarlo, fiduciosi di aver trovare un nuovo campione, ne quella della società, che come già detto, per averlo in rosa ha dovuto sborsare al Monaco circa 35 milioni di euro.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

A questo punto dunque, se dovessero arrivare offerte tali da non generare una minusvalenza a bilancio, se non minima, l'Inter potrebbe molto probabilmente decidere di lasciar partire il centrocampista francese. Sia chiaro che nelle valutazioni delle offerte, c'è anche da considerare l'ammortamento del valore del cartellino spalmato in questi due anni in cui Kondogbia ha giocato nell'Inter, e non sarebbe dunque necessario reperire un'offerta pari al prezzo d'acquisto di 35 milioni. Vedremo se sarà il Valencia o un altro club, quello che sembra chiaro è che per l'offerta giusta Kondogbia può certamente lasciare l'Inter, e che le sue occasioni con la maglia nerazzurra rischiano di essere finite.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto