Gli appassionati di Calcio (ma anche, e soprattutto di Calciomercato) sicuramente avranno gli occhi lucidi nel leggere le notizie di questa sessione estiva di mercato, che rimane tra le più ricche e dispendiose in assoluto della storia rossonera, ed attualmente la più costosa tra i club europei più importanti. Fino ad ora sono stati spesi quasi 190 milioni di euro, raggiunti grazie agli acquisti di Leonardo Bonucci, arrivato dalla Juventus, e Biglia, dalla Lazio.

Tutti gli acquisti del Milan

Sicuramente un colpo va considerato quello di Donnarumma.

Molto vicino a lasciare la squadre più volte nel corso delle scorse settimane, ha concluso con il Milan un accordo faraonico con Antonio Donnarumma, fratello di Gianluigi, incluso. Fra le new entry, dall'Atalanta sono arrivati i giovani Kessié e Conti (rispettivamente pagati 28 e 25 milioni di euro), Ricardo Rodriguez (per 18 milioni di euro), Andrè Silva (per 38 milioni), Borini (arrivato in prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni), Musacchio (pagato 18 milioni), Calhanoglu (22 milioni di euro), Biglia (17 milioni) ed infine Leonardo Bonucci, che al momento rappresenta il più costoso colpo di mercato estivo del club di Montella, arrivato al costo di 42 milioni di euro dalla Juventus.

La squadra più spendacciona d'Europa? Il Milan!

Tutti noi siamo abituati a veder padroneggiare in questa speciale classifica sui club che maggiormente hanno investito negli acquisti di calciatori le squadre estere, come il Real Madrid, Chelsea, Manchester City, Bayern Monaco, Barcellona, Manchester United o Psg. Almeno fino ad ora, però, è il Milan la squadra che fino ad ora più ha investito, almeno fino ad ora, in questa sessione estiva di Calciomercato; 187 sono i milioni spesi dalla nuova proprietà cinese, con Fassone (Amministratore Delegato del club) che con il suo "adesso passiamo alle formalità" è sicuramente il dirigente con le maggiori risorse economiche messe a disposizione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Il Manchester City è comunque secondo in classifica con i suoi 150 milioni di euro investiti (Bernardo Silva il colpo più importante), terzo il Manchester United di José Mourinho con 120 milioni di euro (Lukaku fra i colpi), quarto il Bayern Monaco con 101 milioni di euro (James Rodriguez in cima ai costi maggiori). Inter, Roma e Napoli invece non rientrano in questa speciale classifica.

Nuovi colpi in arrivo

Non finisce qui il Calciomercato del Milan.

Dopo Bonucci, per la squadra rossonera adesso è il momento di cercare un nuovo attaccante; il preferito di Montella è senza dubbio Belotti del Torino, ma le richieste di Cairo per il giovane centravanti superano il budget fissato dalla dirigenza, che potrebbe a questo punto virare Kalinic, in rotta di collisione con la Fiorentina, e soprattutto Aubameyang, giovane fenomeno del Borussia Dortmund.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto