Dopo il secondo posto ottenuto nella stagione appena conclusa, valevole per l'accesso diretto alla fase a gironi di Champions League, la Roma è proiettata con grande entusiasmo e voglia finalmente di raggiungere traguardi importanti.

E' finita l'era di Luciano Spalletti e la proprietà americana ha designato come suo successore Eusebio Di Francesco, dando così una nuova filosofia di gioco ed iniziare un lungo ciclo vincente. Tanti elementi sono stati ceduti in queste poche settimane: Leandro Paredes è finito alla Zenit per 25 milioni, Mohamed Salah è stato venduto al Liverpool per una cifra intorno ai 40 milioni di euro più bonus, mentre il futuro di Antonio Rudiger e Manolas è sempre più lontano dalla Capitale.

Il nuovo direttore sportivo Monchi (soprannome di Ramon Rodriguez Verdejo) sta cercando di soddisfare le richieste del proprio allenatore, provando a consegnare a Di Francesco un organico il più possibile competitivo e puntare con decisione allo scudetto.

La Roma punta Lucas Moura

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del noto quotidiano sportivo 'Corriere dello Sport', pare che la Roma abbia messo nel mirino nientemeno che Lucas Moura, trequartista del Paris Saint-Germain che vuole cambiare aria dopo 4 anni e mezzo nella capitale francese. Il brasiliano, prodotto del settore giovanile del Corinthians e del San Paolo, con la maglia dei parigini ha già vinto quattro Ligue 1, quattro Supercoppe di Francia, quattro Coppe di Lega francese e tre Coppe di Francia.

Il 25enne sudamericano piace tantissimo a mister Di Francesco in quanto rappresenta il sostituto ideale dell'ormai ex Mohamed Salah, elemento ideale per il 4-3-3 ultra offensivo tanto caro al pescarese. Lucas Moura è un elemento molto versatile, in quanto può essere utilizzato come esterno offensivo (sia di destra che di sinistra), mezzala o seconda punta, dando così molte soluzione tattiche al proprio allenatore.

Lucas ha un contratto che lo lega al Psg fino al 2019 e sente che è arrivato il momento giusto per misurarsi in un altro campionato. La Roma è pronta ad accoglierlo a braccia aperte, vista la grande esperienza internazionale che ha maturato in questi anni; il Psg valuta il cartellino del giocatore non meno di 30 milioni di euro, cifra ritenuta congrua dal presidente Pallotta.

Sarà Lucas Moura il nuovo colpaccio messo a segno dal direttore sportivo giallorosso ed ex Siviglia?