In casa Inter continuano a susseguirsi voci sui possibili obiettivi del club nerazzurro in questa sessione di calciomercato. Suning ha tutte le intenzioni di mettere a segno almeno un grande colpo, anche se nelle intenzioni il colosso di Nanchino vorrebbe portare a Milano due top player.

Uno a centrocampo ed il nome posto in cima alla lista dal tecnico, Luciano Spalletti, è quello del centrocampista belga della Roma, Radja Nainggolan.

Il giocatore sta trattando il rinnovo di contratto con i giallorossi ma, mentre settimana scorsa il presidente James Pallotta aveva annunciato il rinnovo, ieri ha detto che ci sono ancora dei dettagli da limare. Dettagli non di poco conto visto che l'offerta della Roma è di 4,5 milioni di euro a stagione, bonus compresi, mentre stando alle indiscrezioni delle ultime settimane l'Inter sarebbe pronta ad offrire all'ex giocatore del Cagliari un contratto quadriennale a sei milioni di euro a stagione, più un milione di bonus facilmente raggiungibili.

I nerazzurri, inoltre, sono pronti ad offrire per il cartellino una cifra intorno ai sessanta milioni di euro, ma la trattativa, eventualmente, si svilupperà ad agosto inoltrato.

Un indizio avvicina Angel Di Maria

L'altro top player nel mirino dell'Inter è il fuoriclasse argentino del Paris Saint Germain, Angel Di Maria. Il giocatore è nel mirino dei nerazzurri da tempo ed il direttore tecnico, Walter Sabatini, ha già incontrato la dirigenza del club parigino per cominciare ad imbastire la trattativa, trovando una bozza di accordo sulla base di cinquanta milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Intanto dalla Francia arriva un altro indizio che può far sognare i tifosi dell'Inter, visto che il Paris Saint Germain sembra molto vicino all'acquisto dell'attaccante cileno dell'Arsenal, Alexis Sanchez, avvistato in un noto hotel a Parigi, dove in genere il club di Nasser Al Khelaifi chiude gli affari. Inoltre il PSG sembra intenzionato a pagare anche la clausola rescissoria da duecentoventi milioni di euro per portare in Francia l'attaccante brasiliano del Barcellona, Neymar.

Acquisti che chiuderebbero le porte al possibile impiego dal primo minuto di Di Maria che, invece, vuole un posto da titolare garantito per non perdere il posto nella Nazionale argentina, soprattutto in vista dei mondiali in Russia. L'Inter è pronta ed il Fideo sembra aver dato la sua disponibilità a spalmare l'attuale ingaggio da nove milioni di euro a stagione fino al 2019: pronto un contratto quadriennale a sette milioni di euro all'anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto