Beppe Marotta questa mattina ha raggiunto Monaco di Baviera insieme al l'intermediario di mercato Giovanni Branchini. Ebbene l'amministrazione delegato della Juventus in Germania ha piazzato un importante colpo di Calciomercato. Infatti i bianconeri hanno chiuso l'affare con i bavaresi per Douglas Costa: dunque il brasiliano è pronto a sbarcare in Italia e ad iniziare la sua nuova avventura con la maglia della Vecchia Signora.

Allegri avrà un nuovo esterno d'attacco

Domani Douglas Costa sarà a Torino per fare le visite mediche. L'acquisto del brasiliano sarà con la formula del prestito fissato a 6 milioni e con un obbligo di riscatto stabilito a 40 milioni.

I segnali che la trattativa stesse procedendo a gonfie vele sono arrivati sia ieri che stamane. Il classe '90 non si è allenato con il Bayern e questo faceva presagire che davvero fosse ad un passo dalla Juventus. Adesso Douglas Costa sbarcherà a Torino e potrà conoscere i suoi nuovi compagni ed i suoi tifosi.

Il brasiliano sarà quindi a disposizione di Massimiliano Allegri anche per la tournée estiva che scatterà sabato quando la squadra si trasferirà in Messico. Per il giocatore classe '90 sarà importante poter prendere parte al ritiro bianconero fin dai primi giorni, per poter entrare negli schemi tattici di Massimiliano Allegri e poter conoscere al meglio suoi i nuovi compagni. Inoltre la Juventus il 13 agosto si giocherà il primo trofeo della stagione (la Supercoppa italiana) ed avere i nuovi acquisti già a disposizione sarà davvero fondamentale per il tecnico di Livorno.

Marotta non si fermerà a Douglas Costa

Il calciomercato della Juventus, però, sembra essere solo all'inizio. Infatti, in settimana si attendono altri colpi oltre a quello di Douglas Costa. Il nome caldo ora potrebbe essere quello di Federico Bernardeschi, che resta uno dei candidati a rinforzare ancora il reparto offensivo dei Campioni d'Italia. Oltre all'attacco i bianconeri lavorano anche in difesa ed a centrocampo.

Infatti con la partenza di Dani Alves resta sguarnita la fascia destra della retroguardia juventina. Il nome più credibile in questo momento è quello di Mattia De Sciglio. La Juve ha messo le ali e il mercato è decollato con Douglas Costa pronto a raggiungere Torino, e con Bernardeschi ed il terzino del Milan che sperano di raggiungere presto Vinovo.

Ma attenzione anche a centrocampo dove il nome di Blaise Matudi continua a restare in orbita Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!