Il Calciomercato della Juventus, dopo i botti della settimana scorsa, continua a suscitare grande curiosità; i dirigenti della società di Corso Galileo Ferraris sono a lavoro per garantire al tecnico Massimiliano Allegri una rosa in grado di continuare a vincere in Italia e provare ad affermarsi in Champions League. L'obiettivo dichiarato della squadra piemontese è quello di arrivare a Kiev con la consapevolezza di essere in grado di alzare la tanto desiderata coppa dalle grandi orecchie.

Dopo la sconfitta di Cardiff contro il Real Madrid, in casa bianconera si è pienamente consapevoli che sono necessari rinforzi in mediana, ma dopo la partenza del difensore centrale Leonardo Bonucci, ora sarà necessario intervenire anche nel reparto arretrato, dove il buco lasciato dal neo milanista in futuro sarà colmato dall'arrivo di Caldara, che però quest'anno giocherà ancora a Bergamo con la maglia dell'Atalanta.

E quest'anno, chi prenderà il posto di Bonucci?

Per prendere il posto di Leonardo Bonucci quest'anno, oltre alla soluzione interna Daniele Rugani, Massimiliano Allegri potrebbe contare sull'apporto di un importante difensore, esperto ed in grado di garantire continuità ad un reparto arretrato già molto forte. La caccia all'erede dell'ex bianconero è già iniziata e la società torinese è chiamata a sostituire il difensore in maniera degna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

I nomi che si rincorrono sono tanti, nelle ultime ore però si fa sempre più insistente la voce che che vorrebbe Ezequiel Garay in bianconero. Il calciatore argentino classe 1986, attualmente in forza al Valencia, secondo quanto si legge su 'Tuttosport' potrebbe essere il calciatore giusto sul quale Beppe Marotta e Fabio Paratici avrebbero deciso di puntare. La valutazione che la squadra iberica fa del giocatore si aggira intorno ai 12-15 milioni di euro, ma secondo la redazione del quotidiano piemontese, potrebbero bastarne 10 milioni più bonus per convincere gli spagnoli.

Altra ipotesi paventata nei giorni scorsi è quella che vorrebbe uno scambio tra i due club, al Valencia potrebbe infatti finire il partente Mario Lemina, ed in cambio arriverebbe in bianconero proprio il sostituto di Leonardo Bonucci, quell' Ezequiel Garay finito nelle mire della società piemontese improvvisamente alla ricerca disperata di un calciatore con esperienza internazionale da affiancare a Barzagli e Chiellini ed a protezione dell'estremo difensore Buffon.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto