Lo scorso 3 giugno la Juventus ha perso la finale di Champions League contro il Real Madrid a Cardiff, unica nota negativa di una stagione che l'ha vista trionfare comunque per la sesta volta consecutiva in campionato e per la terza in Coppa Italia, cosa mai avvenuta in passato per nessun altra squadra. In vista della prossima stagione, quindi, la compagine bianconera punta certamente a consolidare i successi in Serie A, ma soprattutto alzare quella maledetta 'Coppa dalle grandi orecchie', la quale manca da più di 20 anni.

Ritiro Juventus 2017/2018: quando inizia e date amichevoli estive

La Vecchia Signora si radunerà il prossimo 10 luglio a Vinovo, dove inizierà la prima fase di preparazione.

Il 18 ci sarà la partenza per giocare la tournée in Messico: il 19 a Monterrey, infatti, ci sarà la sfida contro i padroni di casa, mentre il 20 la compagine di Allegri se la vedrà contro il Tigres. La Juventus, poi, partirà per gli Stati Uniti, dove sarà impegnata nell'International Champions Cup, classico torneo estivo che vede impegnate molte big europee. Il 23 luglio ci sarà la sfida stellare contro il Barcellona a East Rutherford, il 27 quella contro il Paris Saint Germain, per poi chiudere il 30, quando di fronte ci sarà la nuova Roma di Eusebio Di Francesco.

La Juventus, poi, tornerà in Italia per preparare la Supercoppa Italiana contro la Lazio, in programma il 13 agosto allo Stadio Olimpico. Pochi giorni, precisamente il 17, appuntamento a Villar Perosa con la classica amichevole tra la prima squadra e la primavera, mentre il 20 sarà già tempo di campionato.

Le ultime sul calciomercato Juve: accelerata per Danilo

In attesa che inizi il ritiro 2017/2018, la società continua a lavorare rafforzare l'organico. Due i nomi caldi in questo momento: Danilo e Bernardeschi. Per quanto riguarda il terzino brasiliano, oggi il quotidiano As ha parlato addirittura di affare concluso per una cifra vicina ai 20 milioni di euro.

Al momento non ci sono conferme, ma certamente la trattativa è a buon punto, poiché i bianconeri possono contare anche sulla volontà del giocatore, il quale non ha trovato molto spazio in questi due anni al Real Madrid. Questa settimana, inoltre, potrebbe essere decisiva anche per il talento della Fiorentina, voglioso di intraprendere una nuova esperienza e che non intende rinnovare il contratto con la compagine viola.

La Juve è pronta ad offrire circa 40 milioni più bonus o, in alternativa, i cartellini di Rincon e Sturaro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!