L'International Champions Cup 2017 è iniziata da pochi giorni e sabato 22 luglio offrirà il big-match Juventus-Barcellona. Le due squadre torneranno ad affrontarsi dopo i quarti di Champions League della scorsa stagione, quando i bianconeri si imposero con un netto 3-0 in casa per poi ottenere un sicuro pareggio a reti inviolate al Camp Nou. Ovviamente, la condizione non è ancora quella ottimale per entrambi i club, ma sarà comunque un'ottima occasione per vedere all'opera tante stelle sia da una parte che dall'altra e, soprattutto, qualche nuovo acquisto.

La Vecchia Signora ha già portato in organico Douglas Costa (terzo colpo più costoso), Szczesny e De Sciglio, mentre i blaugrana si sono rinforzati solamente con l'arrivo del terzino destro Semedo, anche se bisogna ricordare come sia stato riscattato l'ex Milan Gerard Deulofeu. Ovviamente il mercato è ancora lunga e c'è ancora tempo per mettere a segno altri colpi: la società di Corso Galileo Ferraris a breve dovrebbe chiudere per Bernardeschi, ma è anche alla ricerca di un centrocampista di qualità, così come i catalani.

Questi ultimi, però, ora stanno lavorando anche per trattenere Neymar; il fantasista brasiliano, infatti, è finito nel mirino del Psg, pronto a pagare la super clausola rescissoria di 222 milioni di euro e ad offrire circa 30 milioni a stagione al giocatore, cifre davvero spaventose.

Dove vedere Juventus-Barcellona in tv: orario e info streaming

La sfida tra i bianconeri e i blaugrana andrà in scena sabato 22 luglio alle 12 (ora italiana) presso il MetLife Stadium (East Rutherford, New Jersey) e sarà trasmessa esclusivamente su Premium Sport, canale 370 e 380 del digitale terrestre.

L'azienda italiana offrirà ai propri tifosi anche la possibilità di vedere Juventus-Barcellona in streaming su tablet, pc e smartphone grazie all'applicazione Premium Play, mentre non ci sarà la diretta facebook.

Massimiliano Allegri potrebbe affidarsi all'ormai collaudato 4-2-3-1 e negli Stati Uniti ritroverà anche Dybala (autore di una doppietta contro i catalani lo scorso aprile) e Higuain, che insieme a Cuadrado sono arrivati alcuni giorni prima rispetto al resto della squadra.

Curiosità nel vedere all'opera soprattutto Douglas Costa, al quale quasi certamente verrà concesso almeno un tempo. Gli ospiti, invece, sono ora guidati da Ernesto Valverde, il quale ritroverà anche Lionel Messi e Luis Suarez, anche se non è ancora certa una loro presenza in campo da titolare.

Segui la nostra pagina Facebook!