Il calciatore juventino ha parlato dei suoi sogni di bambino. Dalla sua Cordoba ha spiegato che quando era piccolo trascorreva i suoi pomeriggi a giocare con gli amici, sperando che si potesse avverare un bel sogno.

Quel desiderio per Dybala era riuscire a giocare il Mondiale. Per questa ragione adesso vuole provarci ad ogni costo, riuscire a partecipare alla manifestazione internazionale, e a questo punto, vincerlo.

Il calciatore juventino ai giornalisti ha parlato anche del suo futuro, di quando giocherà con la Vecchia Signora.

Pubblicità
Pubblicità

Fra pochi giorni, Dybala tornerà in Italia per iniziare la preparazione con i suoi compagni di squadra. Nuovi impegni importanti si prospettano per l'asso argentino.

'Voglio crescere ancora'

L'attaccante bianconero ammette che gli piacerebbe continuare a crescere e migliorarsi ogni giorno, come è successo quando ha deciso di lasciare la sua Argentina per trasferirsi in Italia.

Non dimenticherà mai il momento in cui ha scelto di lasciare il suo paese per andare a Palermo.

Tuttavia, Dybala pensa di aver fatto la scelta corretta in quanto negli ultimi anni è cresciuto molto.

Di certo, non ascolterà le parole del suo ex compagno di squadra Dani Alves che in un'intervista alla televisione brasiliana gli aveva consigliato di andare via dalla Juventus se desiderava crescere come calciatore. Dybala desidera rimanere con i bianconeri per poter diventare ancora più forte e riuscire a vincere quel mondiale che è sempre stato un suo sogno di bambino.

Pubblicità

Champions da dimenticare

Chissà se l'attaccante argentino vedrà realizzato questo sogno il prossimo anno. Le carte in regola per conquistare l'ambito trofeo le possiede. Naturalmente, dovrà impegnarsi molto. Dovrà dimenticare anche la delusione di non essere riuscito a vincere il Triplete insieme alla sua Juventus, ma si è fermato alla Coppa Italia e allo scudetto.

La sconfitta di Champions League è stata un boccone molto difficile da digerire da parte di tutti i giocatori juventini e in particolar modo per Dybala, che è stato criticato da alcuni tifosi.

Prestazione sottotono rispetto alle altre partite giocate con la Juventus. Una notte proprio da dimenticare per lui e per i suoi compagni bianconeri. A questo punto, speriamo che in questa nuova stagione calcistica, il campione argentino riuscirà a riprendersi dalla cocente delusione rimediata a Cardiff contro il Real Madrid.

Leggi tutto