Novità importanti sul fronte calciomercato, i bianconeri devono risolvere la grana Leonardo Bonucci: il difensore centrale azzurro è molto vicino a lasciare la maglia della Juventus e vestire quella degli eterni rivali del Milan.

Bonucci: un affare che sta per concretizzarsi

Le voci che dopo Cardiff volevano quindi il nazionale in rotta con la società di Corso Galileo Ferraris, adesso trovano sempre più riscontro e la voce di mercato relativa al suo trasferimento che in un primo momento sembrava totalmente inventata, adesso rischia di concretizzarsi.

A sorprendere è la capacità del Milan di chiudere una trattativa così importante nel giro di 48 ore; quando Sport Mediaset sparò la bomba, erano in pochi a crederci, ma adesso la cosa sta per concretizzarsi ed i rossoneri confermano la loro voglia di tornare ad alti livelli. La rivoluzione del Milan passa quindi anche da Torino, sponda Juventus.

Le ultime sul sostituto di Bonucci in bianconero

Il difensore centrale della Juventus e della Nazionale italiana è sempre più vicino al Milan, i bianconeri sono quindi costretti a trovare un degno sostituto ed i nomi che si rincorrono sono tanti.

Nelle scorse ore si è parlato di un Manolas pronto a vestire bianconero, ma la verità è che il favorito sembra essere un altro. Con la Roma che ha già ceduto Antonio Rudiger al Chelsea di Antonio Conte, difficilmente si priverà anche del centrale greco, anche se non è da escludere un blitz da parte della 'Vecchia Signora'. Milan che va verso la completa ristrutturazione, Juventus che invece punta a ricostruire una linea difensiva affidabile come quella vista nelle ultime stagioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

A prendere il posto di Leonardo Bonucci, il prossimo anno potrebbe essere proprio Caldara, che quest'anno rimarrà a Bergamo, dove con la maglia dell'Atalanta vivrà l'esperienza Europa League, ma il vero favorito al momento sembra essere il centrale olandese della lazio Stefan de Vrij.

A riportare la notizia è il quotidiano sportivo il Corriere dello Sport, secondo cui il centrale 'capitolino' è il primo nome su cui la Juventus sta lavorando per sostituire il perno centrale del reparto arretrato della squadra di Massimiliano Allegri.

Si rincorrono anche altri nomi, tra cui quelli di Felipe, Inigo Martinez che piace anche all'Inter ed a sorpresa l'ex Milan, attualmente in forza al Borussia Dortmund, Sokratis Papastathopoulos. Marotta è a lavoro già da tempo sul favorito tra tutti, quello Stefan de Vrij che non sembra intenzionato a rinnovare il contratto con la Lazio e già da tempo era in orbita 'Vecchia Signora'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto