La Juventus continua il proprio lavoro sul mercato in entrata. Nelle prossime ore la compagine bianconera metterà a segno altri due acquisti dopo quello di Douglas Costa, ovvero Mattia De Sciglio e Szczesny. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l'accordo con il Milan per il terzino dovrebbe arrivare sulla base di 12 milioni di euro, più o meno la stessa cifra che la Vecchia Signora pagherà all'Arsenal per il portiere polacco, il quale nelle idee della società dovrebbe raccogliere tra un anno l'eredità di Buffon.

Sul fronte difensivo, però, il lavoro di Marotta e Paratici non può considerarsi chiuso, poiché c'è da trovare ancora il sostituto di Bonucci. Negli ultimi giorni si è parlato con insistenza di due nomi: Mattia Caldara e Kostas Manolas. Il primo è già stato acquistato lo scorso gennaio, ma l'accordo prevede che rimanga almeno un'altra stagione all'Atalanta, la quale ha dichiarato di non voler privarsi subito del centrale classe 1994. Il greco rimane l'alternativa di lusso, ma anche in questo caso l'affare non è semplice.

Mercato Juventus: proposto un importante scambio alla Roma

Manolas è certamente uno dei migliori centrali del panorama europeo e soltanto un paio di settimane fa sembrava ad un passo dal vestire la maglia dello Zenit San Pietroburgo; ma l'affare non è andato in porto per via di alcuni problemi tra il giocatore e il club russo. Secondo quanto riportato dal quotidiano 'La Repubblica', la scorsa settimana ci sarebbe stato un incontro tra il ds giallorosso Monchi e l'ad bianconero Beppe Marotta, dove la Roma avrebbe chiesto 40 milioni di euro per il nazionale greco.

La Juventus non vorrebbe spendere così tanto, anche perché in organico ha già quattro difensori, e nelle ultime ore avrebbe cercato di inserire nell'affare il cartellino di Cuadrado, che rischia di trovare meno spazio quest'anno nello scacchiere di Massimiliano Allegri. I giallorossi al momento non sembrano convinti, anche perché per il ruolo di esterno d'attacco spera di concludere l'acquisto di Mahrez dal Leicester.

Centrocampo: sempre viva la pista Matic

Juventus sempre vigile anche sul reparto di metà campo. Emre Can si allontana sempre di più, poiché il Liverpool vuole rinnovargli il contratto, ma sempre in Premier League continuano i contatti per Nemanja Matic del Chelsea. Quest'ultimo chiede 45 milioni, mentre Beppe Marotta punta a spendere qualcosa in meno e non è escluso che l'accordo venga trovato con l'inserimento di alcuni bonus. Il serbo, inoltre, non è stato nemmeno convocato per la tournée in Cina, altro indizio di una partenza imminente.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!