Si avvicina sempre di più l'esordio della Roma nell'International Champions Cup, competizione diventata ormai un classico del calcio d'estate: i giallorossi, allenati dal nuovo tecnico Eusebio Di Francesco, potranno misurarsi con alcune delle squadre più competitive d'Europa, in quella che può essere tranquillamente considerata la Champions League dell'estate. Finalmente impegni di primo livello per Nainggolan e compagni, impegnati finora in gare contro avversari non irresistibili come Pinzolo e Slovacko, battuti rispettivamente con i punteggi di 8-0 ed 1-0.

Pubblicità
Pubblicità

Arriva il PSG

Il primo avversario di un certo livello sarà il PSG del bomber uruguaiano Edinson Cavani e del centrocampista azzurro Marco Verratti, ricercato da mezza Europa: la sfida avrà il suo calcio d'inizio nella notte italiana (alle ore 2:05) e si giocherà al Catholic Central High School di Detroit negli Stati Uniti, in casa dunque del presidente romanista James Pallotta, che, con ogni probabilità, seguirà l'incontro direttamente dagli spalti.

Pubblicità

Copertura televisiva

I tifosi della Roma avranno l'opportunità di seguire i propri beniamini soltanto se abbonati a Mediaset Premium: l'incontro sarà visibile solo sui canali 370 e 380, rispettivamente Premium Sport e Premium Sport HD. L'emittente del 'Biscione' possiede, infatti, l'esclusiva per l'Italia dei diritti televisivi dell'International Champions Cup, come avviene ormai da qualche anno a questa parte.

Probabile formazione

Con ancora qualche giocatore assente a causa delle vacanze, la Roma si presenterà a questo grande evento con una delle migliori formazioni possibili, attualmente schierabili: tra i pali spazio per Alisson, destinato ad essere definitivamente il portiere titolare della nuova stagione dopo l'addio di Szczesny; in difesa possibile l'esordio del nuovo acquisto, il messicano Hector Moreno, reduce dall'esperienza in Confederations Cup con la sua Nazionale.

A centrocampo conferma per Gonalons e probabile esordio stagionale per Nainggolan, alle prese con la trattativa per il rinnovo del contratto. Al centro dell'attacco ci sarà Dzeko, supportato da Perotti e dal giovane Tumminello.

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Moreno, Juan Jesus; Gonalons, Strootman, Nainggolan; Perotti, Dzeko, Tumminello. Allenatore: Di Francesco.

Se vuoi rimanere aggiornato con le news sulla Roma, puoi cliccare sul tasto Segui.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto