In questi ultimi giorni di mercato, la Juventus sta cercando un difensore centrale di qualità. Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno appena sistemato il centrocampo, grazie all'acquisto di Blaise Matuidi, mediano di trent'anni arrivato dal Paris Saint Germain per venti milioni di euro più bonus.

Ora serve un acquisto internazionale

Ora il club bianconero ha assolutamente bisogno di un acquisto di caratura internazionale in difesa, visto che Leonardo Bonucci è stato ceduto al Milan (squadra della quale sarà il nuovo capitano).

Pubblicità
Pubblicità

Uno dei principali obiettivi della Juventus è De Vrji della Lazio, giocatore però molto difficile da acquistare. Il centrale olandese, uno dei migliori d'Europa, sta infatti per rinnovare con il club biancoceleste; De Vrji, inoltre, viene valutato da Claudio Lotito tra i venticinque e i trenta milioni di euro. Difficile anche arrivare ad Ezequiel Garay, esperto difensore centrale del Valencia che è molto vicino al passaggio allo Spartak Mosca. Nelle ultime ore sta prendendo corpo una nuova ipotesi per la retroguardia bianconera.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato della Juventus.

Juventus, proposta a sorpresa del Manchester City: ecco la situazione

Dall'Inghilterra arrivano importanti notizie per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus; come riportano i media britannici, infatti, il Manchester City ha messo sul piatto una proposta a sorpresa per il club bianconero. La dirigenza dei "Citizens" ha offerto alla Juventus il cartellino di Eliaquim Mangala, talentuoso difensore francese che nella passata stagione è stato in prestito al Valencia.

Pubblicità

Il centrale ventiseienne non rientra nei piani del tecnico dei "Citizens" Joseph Guardiola, il quale ha intenzione di puntare su altri giocatori per la prossima stagione. L'arrivo di Mangala a Torino sarebbe certamente una soluzione low cost, dal momento che il difensore centrale francese viene valutato tra i dieci e i quindici milioni di euro. Mangala farebbe coppia con Giorgio Chiellini, considerati i problemi fisici di Benatia e la giovane età di Rugani.

Bisogna comunque sottolineare che la dirigenza della Juventus non è molto convinta delle abilità tecnico-tattiche di Eliqaquim Mangala e sta valutando anche altri profili, come per esempio quello di Sokratis del Borussia Dortmund. Il difensore greco ha ammesso di avere avuto dei contatti con Allegri e conosce molto bene il calcio italiano.

Leggi tutto