Nei giorni decisivi per il trasferimento più oneroso (e controverso) della storia, ciò che allo stesso tempo affascina e preoccupa un po' tutti i tifosi è la domanda "E dopo?": già, perché l'immissione di 220 milioni euro (dal nulla) all'interno di un mercato già schizofrenico potrebbe scatenare secondo molti analisti un effetto domino non indifferente.

Quali club saranno coinvolti?

Ovviamente questo circolo virtuoso interesserà solo un'élite di club con enormi disponibilità economiche (PSG, Real, Manchester United e Barcellona su tutti) che hanno ad oggi la possibilità di spostare gli equilibri su scala planetaria mettendo sul piatto cifre da capogiro mentre le altre società stanno investendo in maniera sempre su massiccia su quelli che reputano giovani talenti, in attesa che possano esplodere e quindi diventare patrimonio del club (come è nelle intenzioni del progetto Milan, per fare un esempio), oppure venderli piazzando importanti plusvalenze (come sta facendo la Roma negli ultimi anni).

Pubblicità
Pubblicità

Quanto costano i nuovi giovani?

Nella sessione di Calciomercato corrente, i cinque giovani U-21 più pagati hanno spostato ben 134 mln mentre se consideriamo i trasferimenti più cari relativi agli U-23, l'ammontare complessivo sfiora i 230. Gli investimenti più significativi arrivano sia da realtà già affermate (come Manchester City e Bayern), che da progetti avviati di recente (il Milan di Montella, lo Zenit di Mancini, il Lille di Bielsa).

Pubblicità

Noi di Blasting News abbiamo creato una vera e propria formazione di giovanissimi che hanno cambiato casacca di recente e che sono a tutti gli effetti degli investimenti importanti per il lungo periodo.

Portiere

Gianluigi Donnarumma: è un trasferimento al 50%, visto che per alcuni giorni il Milan aveva "perso" il suo gioiello: la certezza è che almeno per la prossima stagione il 18enne di Castellammare sarà un pilastro del Milan 2.0.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

L'investimento è importante: 6 milioni di euro netti per quattro anni di contratto.

Difensori

Niklas Sule: passato dall'outsider Hoffenheim al Bayern per 25 mln di euro, è il maggior prospetto difensivo tedesco. Simile a Hummels per caratteristiche, sarà il suo vice nella prossima stagione.

Emanuel Mammana: acquistato dallo Zenit per 16 mln, è solo uno dei tanti giovani argentini passati alla corte del "Mancio".

Ha 21 anni ed è reduce da una stagione non brillante con il Lione.

Jairo Riedewald: dopo un'ottima stagione all'Ajax e una finale di Europa League, passa al Crystal Palace per poco meno di dieci milioni. Fu lanciato due stagioni fa dal tecnico De Boer.

Centrocampisti

Theo Hernandez ala sinistra molto bravo anche in fase difensiva, passa dall'Atletico alla rivale madrilena per ben 30 mln di euro, dopo aver ricevuto gli elogi di Felipe Luis (allora compagno di fascia) e Simeone.

Pubblicità

Giocatore molto atletico specializzato nelle verticalizzazioni.

Youri Tielemans: Una delle migliori promesse a livello europeo, cercherà di ripetere con il Monaco l'ultima stagione superlativa all'Anderlecht con 16 gol e 13 assist. Nelle case del club belga entrano 25 mln.

Dani Ceballos: Fresco di un europeo U-21 da urlo, viene riscattato dal Real per 17 mln ed è indicato come il futuro della nazionale spagnola.

Pubblicità

Il Betis perde inevitabilmente il suo gioiello.

Thiago Maia: 20enne prelevato dal Santos per 14 mln, giocherà per la prima volta in Europa nel Lille del "Loco" Bielsa. In precedenza accostato diverse volte alle milanesi.

Franck Kessie: sarà l'ossatura del nuovo centrocampo rossonero, viene da una stagione con molte luci e poche ombre. Costo: 28 mln di euro con la formula del prestito biennale.

Attaccanti

Andrè Silva: primo grande colpo della nuova gestione rossonera (38 mln), è il futuro del Portogallo dopo CR7, A livello individuale viene da una buona stagione con il Porto. Verrà presto affiancato da un "Mister X".

Sebastian Driussi: per il talento del River Plate, lo Zenit sbaraglia la concorrenza di altri club europei offrendo 15 mln per una seconda punta che ha fatto benissimo nell'ultimo campionato argentino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto