Non è ancora finito il calciomercato del Milan che in questi ultimi giorni sta cercando un attaccante esterno da regalare al tecnico rossonero Vincenzo Montella. Il nome più caldo è certamente quello di Keita Baldé Diao della Lazio, vero e proprio pallino del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, che lo segue dai tempi dell'Inter. Il Milan vorrebbe a tutti i costi mettere le mani sul forte ventunenne africano, seguito anche da Inter e Juventus. Al Milan Keita potrebbe esplodere definitivamente, diventando uno degli esterni offensivi più forti in circolazione.

Il calciatore cresciuto nelle giovanili del Barcellona, infatti, sarebbe il giocatore ideale per il 4-3-3 ultra-offensivo di Vincenzo Montella. Nelle ultime ore, però, dalla Francia non sono arrivate buone notizie per quanto riguarda il calciomercato del Milan. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni.

Milan, sorprendente colpo di scena su Keita Baldé: ecco la situazione

Clamoroso colpo di scena su Keita Baldé Diao, uno dei principali obiettivi di mercato di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli.

Sull'attaccante, infatti, è piombato il Monaco di Leonardo Jardim, che sta cercando di acquistare un sostituto di Kylian Mbappé, il quale ha deciso di proseguire la sua carriera al Paris Saint Germain (il fortissimo attaccante francese è diventato il secondo giocatore più pagato della storia del calcio). Stando a quanto riporta "Sky Sport", infatti, la Lazio ha trovato l'accordo con il club del Principato sulla base di trenta milioni di euro più bonus.

Si tratta di una cifra che soddisfa pienamente il presidente biancoceleste Claudio Lotito. Quest'ultimo ha avuto nella notte un importante summit con l'intermediario Jorge Mendes, incontro nel quale sono stati definiti tutti i dettagli dell'intesa. Il calciatore senegalese ha dato la propria disponibilità al trasferimento al Monaco ed a Montecarlo sono già state prenotate le sue visite mediche di rito.

Il Milan ha cercato di acquistare Keita fino all'ultimo, ma poi il giocatore ha deciso di accettare l'offerta del Monaco, squadra con cui avrà la possibilità di giocare in Champions League e nel campionato francese, una lega che sta certamente crescendo (basti pensare all'arrivo al Paris Saint Germain di Neymar e all'affermazione di un giocatore come Kylian Mbappé). Keita diverrà dunque uno dei punti di forza della squadra allenata da Leonardo Jardim.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!