Il Milan è pronto a vivere questa stagione da grande protagonista e cercare di lottare per obiettivi davvero prestigiosi, in primis la conquista dell'Europa League e in secondo luogo il quarto posto in campionato, che grazie alle nuove regole Uefa permette l'accesso dalla porta principale in Champions. Il 'Diavolo' ha una rosa che gli permette di dire la propria anche in campionato, magari strappando alla Juventus l'egemonia nei confini nazionali che ha visto la banda di Massimiliano Allegri vincere 6 scudetti consecutivi dal 2012 (record mai raggiunto prima in Italia).

Sono arrivati tantissimi elementi a Milanello che hanno elevato la caratura tecnica dell'organico di Montella, dando diverse soluzioni tattiche a quest'ultimo a seconda dell'avversario. Anche la lista delle cessioni è bella ricca ed entro la fine di questa sessione estiva di calciomercato altri giocatori chiuderanno la loro carriera in rossonero. Nonostante una trattativa difficile, il colombiano Carlos Bacca è stato ceduto definitivamente al Villareal (anche se la sua destinazione ideale era un ritorno al Siviglia dove ha vinto due Europa League); Mati Fernandez ha ripreso la via di Firenze, Kucka è passato al Trabzonspor, il Genoa accoglie Bertolacci e Lapadula e De Sciglio ha vestito il bianconero.

L'Inter piomba su Suso

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del noto magazine sportivo online 'tuttomercatoweb', pare che l'Inter abbia messo nel mirino nientemeno che Suso, esterno offensivo e jolly dell'attacco di Vincenzo Montella. Sul giocatore spagnolo (il nome completo è Jesus Joaquin Fernandez Saez de la Torre) c'è da registrare l'interesse di numerose squadre come il Tottenham, la Roma, il Napoli, il Wolfsburg e appunto la banda nerazzurra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Il tecnico nerazzurro infatti è un suo grande estimatore e in caso di addio di Candreva è pronto a piombare sul talentuoso attaccante iberico. Suso ha un contratto che lo lega alla società di via Aldo Rossi nel 2019 e in queste settimane non ha mai firmato il rinnovo che gli è stato proposto da Fassone e Mirabelli. L'Inter fa leva sulla voglia del giocatore di essere assoluto protagonista all'interno di un progetto importante, visto che l'allenatore rossonero pare virare sul 3-5-2 e ciò a discapito appunto dello spagnolo ex Liverpool.

Il presidente dell'Inter Zhang Jindong è pronto a formulare un'offerta ai cugini di ben 25 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto