Il Milan è stato protagonista di un mercato faraonico che ha visto arrivare in queste settimane numerosi giocatori, grazie all'ottimo lavoro svolto dall'amministratore delegato Marco Fassone e del direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli. All'allenatore Vincenzo Montella è stata consegnata una squadra in grado di lottare per obiettivi importanti ed è lecito in casa Milan sognare anche lo scudetto.

Il nuovo presidente cinese Li Yonghong, che ha rilevato il 99,93% delle quote del club dell'ormai ex patron Silvio Berlusconi nel closing dello scorso 13 aprile, vuole infatti riportare l'antico splendore della società di via Aldo Rossi, protagonista in Italia e soprattutto in Europa.

Il traguardo minimo rimane formalmente il quarto posto e la conseguente qualificazione diretta in Champions League, ma anche la partecipazione ormai scontata (il 6-0 rifilato ai macedoni dello Shkendija all'andata ha sancito il passaggio del turno dei rossoneri) in Europa League deve essere onorata al meglio, magari vincendo il trofeo nella finale di Lione 2018.

Nonostante tanti acquisti la coppia Mirabelli-Fassone non ha ancora rinunciato a voler arricchire il proprio organico con un paio di colpi di grande rilevanza.

Il Milan punta Keita e Krychowiak

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del noto quotidiano sportivo nazionale 'Corriere dello Sport', pare che il Milan abbia messo nel mirino nientemeno che due grandi giocatori. Il primo porta il nome di Keita Balde, attaccante della Lazio che piace a mezza Serie A ed è in scadenza di contratto; è guerra con il presidente biancoceleste Claudio Lotito, in quanto quest'ultimo ha ricevuto offerte appunto dal Milan e dal Napoli superiori a quelle della Juventus, che ha proposto 15 milioni per il cartellino del giovane spagnolo ma fa leva sulla volontà del calciatore di vestire il bianconero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Il 'Diavolo' però è pronto a tornare alla carica per piazzare il colpaccio e scippare Keita agli storici rivali della Juventus. La nuova idea per il centrocampo invece è rappresentata da Grzegorz Krychowiak, mediano del Paris Saint-Germain che non rientra più nei piani della società transalpina nonostante per acquistarlo dal Siviglia lo scorso anno sono stati spesi 33 milioni di euro. A Parigi sa di non trovare più spazio e l'ipotesi Milan è molto gradita al polacco: Mirabelli riuscirà a fare il bis?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto