Il terzo turno di Coppa Italia si giocherà nel prossimo week end. E' in realtà, molto atteso non soltanto dai tifosi che cominciano ad osservare le loro squadre in gare più impegnative rispetto alle amichevoli precampionato, ma anche per gli allenatori che da questi match avranno delle indicazioni ben precise. Dal terzo turno, entrano in gioco anche le squadre di Serie A e sono soltanto 5 le squadre di Serie C che sono riuscite a giungere a questo punto della competizione: Lecce, Pordenone, Piacenza, Trapani e Renate. Di seguito, le date e gli orari dei match, con la segnalazione delle gare che saranno trasmesse in diretta televisiva su Rai Sport.

Le gare del III turno di Coppa Italia

Venerdì 11 agosto:

  • Torino- Trapani, 21.15 (diretta tv su Rai Sport)

Sabato 12 agosto:

  • Crotone- Piacenza, 20.45
  • Carpi- Salernitana, 20.30
  • Bari- Cremonese, 21
  • Sassuolo- Spezia, 20.45
  • Udinese- Frosinone, 20.45
  • Benevento- Perugia, 20.30
  • Chievo- Ascoli, 20.45
  • Cagliari- Palermo, 21.15 (diretta tv su Rai Sport, la gara si giocherà a Torino)
  • Pordenone- Lecce, 20.30
  • Sampdoria- Foggia, 20.45
  • Brescia- Pescara, 20.30
  • Bologna- Cittadella, 20
  • Spal- Renate, 20.30

Domenica 13 agosto:

  • Genoa- Cesena, 18
  • Verona- Avellino, 20.30

Lecce- Pordenone, unica sfida tra squadre di serie C

L'unica gara tra squadre di serie C sarà quella tra Lecce e Pordenone, che si giocherà allo stadio "Bottecchia" in Friuli.

Di certo, entrambe le squadre hanno fatto molto bene finora nella competizione e hanno superato squadre di categoria superiore: il Pordenone si è imposto contro il Venezia, mentre il Lecce è riuscito a vincere a Vercelli contro la Pro Vercelli, grazie ad una doppietta del neo arrivato Matteo Di Piazza. Inutile dire che sia il Pordenone che il Lecce sono due squadre top della Serie C ed entrambe avevano raggiunto ii play off la scorsa stagione (il Lecce fu eliminato ai quarti di finale, il Pordenone invece in semifinale).

Per questo match, potrebbe esserci in campo il nuovo acquisto del Lecce? Si tratta di Armellino: la trattativa per portare il centrocampista del Matera al Lecce è quasi chiusa, ma non è stata ancora ufficializzata. La trattativa sembra praticamente definita ed è possibile che ci saranno risvolti nella trattativa nei prossimi giorni.

Se dovesse arrivare, appare comunque difficile che Armellino possa essere schierato sin dal primo minuto dall'allenatore Roberto Rizzo.