La Juventus è sempre molto attiva sul mercato e Marotta sta cercando di mettere a segno gli ultimi colpi. Mancano ancora tre uomini per completare la rosa in grado di essere competitiva per la prossima stagione che è davvero ricca di impegni.

A centrocampo ballottaggio Matuidi-N'Zonzi

La pista che porta al centrocampista si è ridotta a solamente due nomi: dopo che Matic è andato allo United adesso i candidati sono Matuidi del Psg e N'Zonzi del Siviglia. Il francese è il primo obiettivo e i bianconeri hanno offerto 15 milioni più bonus, potendo anche contare sul prezioso aiuto di Mino Raiola, che può far scendere ulteriormente il prezzo del suo assistito.

N'Zonzi invece è molto caro, il Siviglia non abbassa le pretese e ci vogliono almeno 40 milioni per convincere gli spagnoli a cedere la presa. Per la Juventus è un prezzo elevato, comunque si sta cercando di aprire un dialogo. Sul capitolo Emre Can infine non è da escludere, nonostante il giocatore abbia espresso la volontà di restare al Liverpool, ci può essere ancora uno spiraglio.

Keita: si scatena un'asta, il punto in uscita

La situazione che gira attorno all'attaccante esterno della Lazio, Keita, è molto complessa.

Lotito ha fissato il prezzo, ovvero 30 milioni ma la Juventus resta ferma a 20. Sul giocatore ci sono anche Inter, Milan e Napoli, con quest'ultima squadra è stato raggiunto un accordo di massima, ma il ragazzo come destinazione vuole solo andare a Torino. Chi sa alla fine come questo capitolo si concluderà e chi riuscirà a vincere la battaglia. Per quanto riguarda le cessioni chi potrebbe abbandonare i campioni d'Italia sono in diversi, sopratutto Rincon e Sturaro sono i primi della lista. Entrambi hanno diverse offerte e la Juventus ricaverebbe una buona somma da poter reinvestire.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

Un tesoretto lo porterebbe anche Mario Lemina, che non rientra più nei piani ma anche Juan Cuadrado, dato con l'arrivo eventuale di Keita in avanti saranno in 8, troppi giocatori e uno a questo punto sarà costretto ad andare via. Lichtsteiner invece ha detto no a tutte le destinazioni possibili, lo svizzero è intenzionato a restare almeno ancora un altro anno. Mandragora è molto richiesto, l'ultima squadra che vuole il centrocampista è il Verona ma ci sono anche diverse società di Serie A e Serie B.

Ad oggi la Juventus non è ancora completa mancano un centrocampista e un difensore centrale, ecco come dovrebbe giocare:

Buffon; Alex Sandro, Rugani, Chiellini, DE Sciglio; Khedira, Pjanic; BERNARDESCHI, Dybala, DOUGLAS COSTA; Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto