La Juventus ha sottovalutato il mercato delle altre, anche se rimane un gradino in su rispetto a Milan, Napoli, Roma e Inter, i bianconeri dovranno fare ancora qualcosa, soprattutto in mezzo al campo. Serve un centrocampista di qualità che possa dare il cambio a Khedira o Pjanic con esperienza internazionale, capace di far alzare al cielo quella coppa da anni seguita ma mai vinta. In Italia rimane la più forte per altri 2/3 anni, con due pretendenti in più quest'anno, il Milan e l'inter. I rossoneri hanno fatto una vera campagna acquisti da molti anni ormai mai vista, con l'arrivo di 2 big come Bonucci e Biglia capaci fare il salto di qualità.

Montella deve pensare al quarto posto e non di più, per lo scudetto ancora c'è tanto di quel gap da colmare con Allegri. L'inter fino a ora non ha sorpreso sul mercato, ma sicuramente ha un allenatore come Spalletti che ti fa girare la squadra come solo lui sa fare, con due buoni innesti di qualità come Borja Valero e Skriniar, manca ancora qualcosina come il vice Icardi, e un buon esterno in caso di addio di Perisic, che sembra sempre più lontano dai neroazzuri.

Lazio, caso Keita

La lazio è sempre alle prese con la bufera Keita, ci sono su di lui Napoli, Juventus, Inter e Milan. Lui ha la priorità per la Juventus, ma i bianconeri hanno molti esterni per ora, e arriverebbe a Torino soltanto con l'addio di Cuadrado. Il Napoli ha offerto nelle ultime ore ben 22 milioni di euro, pare che Lotito abbia detto Si, ma la volontà del giocatore sembra quella di non approdare sotto il Vesuvio, mentre alla finestra rimangono le due milanesi un po' più lontane ma continuano a seguirlo sotto traccia.

Pare che l'inter ne abbia più bisogno rispetto al Milan.

Il Milan continua il suo casting per l'attacco, da Belotti, ad Aubameyang passando per l'ultima idea Edinson Cavani. Dalbert-Inter dovrebbe essere cosa fatta, si attende l'arrivo del giocatore in città per svolgere le visite mediche, altro colpo quasi in arrivo per i neroazzurri sarà Karamoh, il quale sarà preso e poi girato in prestito.

Alex Sandro-Chelsea, altra offerta rifiutata dalla Juventus, dopo la chiusura di Allegri pare sia evidente che Alex Sandro non si muoverà da Torino, cosi come Vidal dal Bayern Monaco, dopo i vari tentativi di Sabatini, il cileno resterà alla corte di Ancelotti. Di Maria-Inter si potrebbe fare nel caso in cui Neymar fosse il nuovo acquisto dei parigini.

Sarà un agosto caldo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!