Continua la preparazione in vista del match di ritorno di Europa League giovedi 3 agosto alle ore 20.45 a san siro, in diretta tv anche su Canale 5. I rossoneri di Vincenzo Montella, hanno assaggiato il terreno di San Siro, sotto gli occhi di Montella e il suo staff, assenti all'allenamento Bacca, Sosa e Paletta che sono i tre indiziati a lasciare Milano. I ballottaggi di formazione riguardano uno per ogni reparto, ossia di Andrea Conti o Ignazio Abate per la fascia destra, Manuel Locatelli o Riccardo Montolivo per la cabina di regia di centrocampo e infine la fascia sinistra offensiva tra M'baye Niang e Fabio Borini, con i primi tre rispettivamente in vantaggio ad una maglia da titolare.

In mezzo al campo di San Siro c'erano anche ovviamente i due "esclusi" (non inseriti nella lista Uefa problemi burocratici) i due big Leonardo Bonucci e Lucas Biglia, e quindi non potranno scendere in campo giovedi sera, e invece con Matteo Musacchio, Hakan Calhanoglu e Andrè Silva che hanno fatto il loro primo contatto con il prato verde del Meazza che diverrà la loro casa.

I primi a scendere in campo sono stati i tre portieri ossia i fratelli Donnarumma Antonio e Gigio e Marco Storari, poi sono stati seguiti da tutto il resto della squadra: prima con qualche rete di passaggio poi si è passato al torello con il gruppo che è stato diviso in due tra italiani e stranieri. Il Milan da quel che ci sembra dovrebbe confermare la difesa a quattro, ossia con Conti e Riccardo Rodriguez sulle fasce, e Musacchio e Cristian Zapata centrali; a centrocampo la cabina di regia come avevamo anticipato è affidata al 18enne Locatelli, con ai fianchi Franck Kessie e Giacomo Bonaventura; in attacco invece pare che il portoghese Andrè Silva abbia definitivamente vinto il ballottaggio con il 19.enne Patrick Cutrone reduce da una buona preparazione estiva, mentre rivediamo il rientro dello spagnolo Suso di nuovo a prendersi la sua fascia destra mentre a sinistra troviamo M'baye Niang (confermato da Montella).

Formazione Milan: 4-3-3

Donnarumma-Conti-Musacchio-Zapata-Rodriguez-Kessie-Locatelli-Bonaventura-Suso-Andrè Silva-Niang

Quello che si presenterà giovedi sera, sarà un San Siro quasi esaurito con più di 60 mila tagliandi già venduti, sara una cornice di pubblico pazzesca... Segnale molto chiaro da parte dei tifosi, che hanno ritrovato grazie all'operato di Fassone e Mirabelli, l'amore e la passione per i propri colori del cuore.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!