Questa mattina il terzino destro rossonero, Andrea Conti, si è sottoposto ad un intervento chirurgico artroscopico per ricostruire il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Si attende in queste ore il bollettino medico ufficiale, ma i tempi di recupero per un infortunio del genere non sono inferiori a 5/6 mesi di stop.

Duro colpo per l'ex Atalanta

Il ventitreenne giocatore ex Atalanta stava recuperando da una distorsione alla caviglia rimediata durante la partita della nazionale contro Israele, a causa del quale ha dovuto saltare le sfide contro Lazio e Austria Vienna.

Pubblicità
Pubblicità

E' una notizia negativa anche per l'allenatore Vincenzo Montella, che dovrà fare a meno di uno dei titolari fondamentali del modulo provato a Vienna nella gara di Europa League: il 3-5-2, un sistema di gioco nel quale sarebbe stata determinante la presenza di Conti per spingere sulla fascia destra. Il Milan ora potrà contare soltanto sui terzini Davide Calabria e Ignazio Abate, stessi giocatori dello scorso campionato, per questo non è da sottovalutare un possibile rinforzo nella finestra di mercato del mese di gennaio, un forte laterale esterno ideale per il modulo 3-5-2, il quale sembrerebbe essere lo schema del futuro per il club milanista.

Pubblicità

Mercato Milan, ecco le tre opzioni per sostituire Conti

Secondo quanto riporta il portale telematico MLMilanLive.it, l'uomo della campagna acquisti rossonera, Massimiliano Mirabelli, avrebbe già individuato dei possibili ideali sostituti di Andrea Conti. Partiamo con il primo. Nella lista di quelli che potrebbero essere i prossimi acquisti ci sarebbe Silvan Widmer, di proprietà dell'Udinese e calciatore della nazionale svizzera, accostato anche in passato al Milan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il ventiquattrenne sembrerebbe poter essere il profilo giusto per giocare nel centrocampo a cinque sulla fascia destra, ma non è l'unico nei pensieri della dirigenza milanista. L'altro nome è quello di Matteo Darmian, cresciuto nelle giovanili rossonere e ora titolare nel Manchester United. Infine, nel mirino del dirigenti Mirabelli ci sarebbe anche Aleix Vidal, laterale spagnolo del Barcellona. Vedremo nei prossimi giorni se la scelta dei vertici milanisti ricadrà su uno di questi giocatori oppure se spunteranno diverse novità in merito.

La soluzione immediata riguarderebbe anche la promozione in prima squadra al Milan del giovane terzino della primavera classe 2000, Raoul Bellanova, considerato già da molti una giovane promessa del calcio italiano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto