Il Calciomercato si è chiuso da poco meno di due settimane, e per fortuna, ci sentiamo di aggiungere. Soprattutto per il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri perché, all'indomani della vittoria ottenuta contro una squadra ostica come il Bologna, arriva un'altra buona notizia anche per quel che riguarda la costruzione della squadra partenopea del futuro. Mentre sono arrivati clamorosi retroscena su un'offerta da 45 milioni di euro dalla Juventus per un calciatore, dalla primavera, campionato cominciato proprio due giorni fa, sono arrivate buonissime indicazioni da un calciatore che era vicinissimo al Chelsea ma che adesso potrà fare le fortune del club campano.

Napoli: niente Chelsea, adesso si attende l'esplosione

Se nei giorni scorsi è arrivata una notizia molto preoccupante proprio dall'Inghilterra che interessa il Napoli e il futuro di Maurizio Sarri, oggi vi vogliamo parlare di quello che sarebbe potuto essere e di quello che invece non è stato. Ma questa volta è andata veramente bene al club di Aurelio De Laurentiis, perché nella prima giornata del campionato Primavera il Napoli ha debuttato con una vittoria per 2-1 sul Genoa, con protagonista assoluto un classe 2000, Ciro Palmieri, che ben quattro anni fa, secondo quanto dichiarava Sportmediaset.it, era stato ad un passo dall'approdo al Chelsea, oggi allenato da Antonio Conte.

Il giocatore, allora appena tredicenne, veniva già etichettato come il Cavani di Capodimonte e ed era stato praticamente dato per fatto il suo trasferimento al Chelsea dopo uno stage di due giorni a Londra. Poi qualcosa dev'essere andato storto e il trasferimento del giovane talento è sfumato definitivamente. Il classe 2000 è cresciuto nella scuola calcio Mariano Keller, scuola calcio napoletana fucina di talenti, che gli ha permesso successivamente di passare al Napoli che adesso attendere di vederlo esplodere definitivamente in Primavera per poi magari passare a fare le fortune della prima squadra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

Il tempo e il futuro sono sicuramente dalla sua parte, ma se già all'età di tredici anni un club come il Chelsea si interessa ad un calciatore è perché il talento c'è. Sta al Napoli adesso farlo venire fuori e regalare così a mister Maurizio Sarri una pedina che potrebbe rivelarsi utilissima per il futuro. Vedremo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercatoo sul mondo del calcio [VIDEO] in generale, è possibile cliccare il tasto "SEGUI" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto