Tutti i campionati, a partire dalla Serie A alla Serie C, stanno proseguendo all'insegna di tante novità, curiosità tra esoneri, dimissioni e statistiche da aggiornare. Andiamo per ordine.

Nessun cambio di allenatore in Serie A, ma dalla prossima giornata...

In Serie A siamo arrivati all'ottava giornata di campionato, che si giocherà tra sabato 14 ottobre e domenica 15 ottobre prossimi (causa qualificazione ai Mondiali 2018) e nessun Allenatore è stato esonerato.

Pubblicità
Pubblicità

La classifica vede il Napoli primo con 21 punti - ha vinto tutte e 7 le partite - con gli ultimi tre punti avuti vincendo al San Paolo contro il Cagliari per 3 a 0. In fondo alla classifica invece abbiamo un Benevento che ha eguagliato un record, seppur negativo che non accadeva dalla stagione 1951/1952 quando un altra squadra non metteva a segno nessun punto in campionato dopo sette giornate. La squadra che "riuscì" in questa storica impresa fu il Legnano, formazione lombarda che adesso milita nel campionato di Eccellenza.

Per questo, la panchina dell'ex calciatore del Lecce, Marco Baroni è seriamente messa a rischio. La squadra degli stregoni ha 0 punti in classifica con due sole segnature e 18 reti subite. E c'è già chi parla di un Edy Reja pronto a rientrare in pista, nel caso in cui il tecnico toscano non racimoli punti dopo la sosta.

Oltre a Baroni, altri tre allenatori sono sulla graticola. Stiamo parlando di Cristian Bucchi, Ivan Juric e Fabio Pecchia.

Bucchi dopo aver fatto molto bene lo scorso campionato in Serie B con il Perugia è andato a sostituire l'ex Di Francesco passato alla Roma, al Sassuolo.

Pubblicità

Molto simile al tecnico romanista, Bucchi ha solo raccolto 4 punti in campionato, con un modulo, 3-5-2 che sembra penalizzare una delle stelle di questa squadra: Matteo Politano.

Juric con due punti in sette partite, è partito malissimo: nella passata stagione la squadra ligure era partita forte, salvo poi fermarsi incredibilmente nel girone di ritorno per salvarsi a fine campionato. Juric fu esonerato e richiamato per conquistare la salvezza.

Pecchia aveva un piede dentro ed uno fuori già prima di Torino.

La partita aveva preso il piede sbagliato, poi gli ultimi minuti si sono rivelati decisivi per la panchina di Pecchia, salvato dal rigore di Pazzini. Se non ci saranno miglioramenti, dopo la sosta la panchina potrebbe saltare e uno fra Oddo e Iachini dovrà cercare il miracolo: salvare gli scaligeri.

Esoneri, ecco i numeri delle ultime 6 stagioni

  • Stagione 2010-2011: 13 cambi di allenatore in corso di campionato;
  • Stagione 2011-2012: 18 cambi di allenatore in corso di campionato (record del Genoa con ben 5 avvicendamenti: Malesani-Marino-Malesani-De Canio-Malesani-De Canio);
  • Stagione 2012-2013: 13 cambi di allenatore in corso di campionato (di cui 4 del solo Palermo: Sannino-Gasperini-Malesani-Gasperini-Sannino);
  • Stagione 2013-2014: 15 cambi di allenatore in corso di campionato
  • Stagione 2014-2015: 7 cambi di allenatore in corso di campionato (in particolare il Cagliari è passato da Zeman a Zola, quindi ancora Zeman e, infine, Festa)
  • Stagione 2015-2016: 17 cambi di allenatore in corso di campionato
  • Stagione 2016-2017: 9 cambi di allenatore in corso di campionato

In Serie B, l'unico esonero registrato fino a questo momento è stato quello di Camplone del Cesena.

Pubblicità

Fatale è stato il tracollo di Vercelli (5-2). Fabrizio Castori è il nuovo allenatore del Cesena, ultima in classifica. Torna in Romagna dopo nove anni e aver firmato alcune delle pagine più belle della storia bianconera.

In Serie C invece la girandola degli allenatori sembra non arrestarsi mai. Ad ogni giornata c'è sempre una sorpresa.

I primi due allenatori a lasciare le rispettive panchine, nella terza serie italiana di calcio, sono stati Matrecano (Paganese) e Rizzo (Lecce): non tramite esonero bensì dimissioni.

Pubblicità

Successivamente ci sono stati 6 esoneri in tutti e tre i gironi:

Arezzo = Claudio BELLUCCI -> esonerato il 19 settembre '17 -> dal 19/9 Massimo PAVANEL;

Casertana = Cristiano SCAZZOLA-> esonerato il 1° ottobre '17 -> dal 1/10 Luca D'ANGELO

Cosenza = Gaetano FONTANA -> esonerato il 25 settembre '17 -> dal 27/09 Piero BRAGLIA

Gubbio = Giovanni CORNACCHINI -> esonerato il 25 settembre '17 -> dal 26/09 Dino PAGLIARI

Racing Roma = Giuseppe GIANNINI -> esonerato il 19 settembre '17 -> dal 19/9 Antonello MATTEI

Reggiana = Leonardo MENICHINI -> esonerato il 30 settembre '17

Proprio per la Reggiana sembra che la scelta del nuovo tecnico sembrerebbe cosa fatta. La redazione di TuttoMercatoWeb ha raccolto alcune indiscrezioni secondo le quali l'ex difensore della Roma Traianos Dellas sarebbe in viaggio verso l'Italia per prendere accordi con la società emiliana. Per l'ex campione d'Europa del 2004 si profila dunque una panchina italiana, dopo alcune esperienze nel campionato greco non proprio esaltanti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto