Il Modena Calcio tira un sospiro di sollievo. Proprio in queste ultime ore è stato ufficializzato l'accordo per la cessione delle quote azionarie al nuovo proprietario del club.

Aldo Taddeo nuovo Presidente del Modena

Si tratta dell' imprenditore varesino Aldo Taddeo, ex Presidente del Varese Calcio. La notizia è stata data dallo stesso Caliendo con un comunicato stampa nel quale ha dichiarato di essersi dimesso da ogni funzione societaria. La Word Promotion Company che deteneva il controllo della Società ha trasferito legalmente la maggioranza delle quote alla nuova proprietà.

Insomma, dopo tanti tentativi andati a vuoto e, soprattutto, dopo i momenti di tensione vissuti negli ultimi giorni, per i noti fatti di cronaca, è arrivata la tanto attesa fumata bianca.

Caliendo al termine della trattativa ha augurato a Taddeo un proficuo lavoro ed ha ringraziato tutti i suoi collaboratori. Il primo difficile compito del nuovo Presidente sarà quello di provvedere con tempestività al pagamento della pendenza dovuta all'Amministrazione Comunale di Modena per far riprendere gli allenamenti alla prima squadra ed, in genere, poter svolgere le dovute mansioni presso la sede sociale. Parola d'ordine è tornare alla normalità.

Il Lecce, nelle ultime ore, attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato di aver prolungato il contratto economico con il direttore sportivo Mauro Meluso fino al 30 giugno 2020.

Il prolungamento del contratto sottolinea l'incondizionata fiducia che i giallorossi ripongono nel ds Meluso per raggiungere i traguardi più ambiziosi.

Dellas, addio panchina

E' invece tramontata la possibilità di vedere Traianos Dellas sulla panchina della Reggiana, quando tutto sembrava già stabilito. Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, le parti non hanno trovato l'accordo per 10/15mila euro.

Infatti, l'allenatore greco aveva chiesto in totale, per sè ed i suoi collaboratori 90mila euro, mentre la Società ne aveva offerti circa 75mila. Dura la reazione di Dellas che ha accusato la Società di avere cambiato le carte in tavole in pochi giorni.

E' intervenuto il direttore sportivo della Reggiana Giuseppe Magalini che come riportato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com ha parlato del prossimo impegno della squadra affidata, momentaneamente, ai tecnici Tedeschi e La Rosa.

Per il prossimo allenatore, ha concluso il ds Magalini, il club parlerà solo la prossima settimana.

I nomi più gettonato rimangono Pillon e Sottili.