Gli uomini di mercato del Milan, Fassone e Mirabelli, studiano le mosse per riportare la squadra di Vincenzo Montella almeno tra le prime quattro del campionato, in zona dunque Champions League. Tra i possibili arrivi della prossima campagna acquisti di gennaio ci potrebbe essere anche l'ex rossonero Gerard Deulofeu, sogno di molti tifosi milanisti. L'esterno spagnolo è arrivato lo scorso gennaio in prestito dall'Everton ed è stato protagonista della rincorsa per un posto in Europa League, arrivato anche grazie alle sue quattro reti e tre assist.

Pubblicità
Pubblicità

Al giovane fuoriclasse ventitreenne gli sono bastati solo sei mesi per innamorarsi del Milan, come da lui affermato in una recente intervista nella quale ha precisato che sono stati i giorni migliori della sua vita sia a livello professionale che non, vista anche la nascita in quel periodo di sua figlia. Deulofeu ha fatto ritorno in estate al Barcellona, ma sta trovando poco spazio con i blaugrana e per questo come riporta Fox Sports, Mirabelli e Fassone, che lo avevano lasciato andare a malincuore qualche mese fa, ora potrebbero riprenderselo.

Pubblicità

A gennaio il suo ritorno potrebbe essere più di un'idea, l'avventura con il Barca non decolla nonostante l'infortunio di Dembelè e lo dicono anche i numeri: sette presenze totali tra Liga e Supercoppa, nemmeno un'apparizione in Champions. Il prezzo del giocatore spagnolo si aggirerebbe attorno ai 20 milioni di euro e secondo i quotidiani spagnoli il club rossonero a gennaio potrebbe farsi avanti per riaverlo. Considerando che nel 2018 si disputeranno i mondiali di Russia e che Deulofeu vorrebbe ovviamente esserci con la sua Spagna, la maglia titolare del Milan potrebbe convincerlo a fare ritorno a Milanello, aiutando nel caso i rossoneri questa volta a raggiungere un posto in Champions League. Gerard Deulofeu non sarebbe comunque l'unico obiettivo dei rossoneri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Mercato Milan, possibile operazione low cost per gennaio

Dopo avere concluso in estate l'affare low cost per Borini con gli inglesi del Sunderland, acquistato per un solo milione con diritto di riscatto fissato a 6, ora Mirabelli e Fassone potrebbero replicare, andando a pescare all'estero giocatori con un passato in Italia e pronti a ritornare. Come riportato sul Corriere dello Sport, nel mirino della dirigenza rossonera sarebbe finito Giulio Donati, terzino in forza al Magonza in Germania.

Il secondo giocatore che piace al Milan sarebbe Angelo Ogbonna, ora al West Ham. Infine ci sarebbe anche l'ipotesi Stefano Okaka, ex Roma ed ora in forza al Watford. Nelle prossime settimane vedremo se uno di questi tre sopra citati vestirà il prossimo anno la maglia rossonera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto