La luce dei riflettori sono inevitabilmente indirizzate verso il Milan e la società, dopo il clamoroso (o forse non troppo) esonero dal ruolo di allenatore di Vincenzo Montella. Una notizia inaspettata sopratutto per i giocatori, e anche per il mister campano, che comunque avevo visto un Milan in crescita nonostante il pareggio interno di ieri 26 novembre 2017 contro il Torino. Un cambio di tecnico che ha visto la promozione ad allenatore della prima squadra di Gennaro Gattuso, oramai ex allenatore della primavera milanista. Le ultime indiscrezioni sembrano parlare di una clausola presente nel contratto del campione del mondo 2006, in cui si diceva che in caso di esonero di Montella, sarebbe diventato allenatore.

E così sembra stato, anche perché la nuova proprietà milanista avrebbe già voluto Gattuso da inizio stagione alla guida della squadra. Ma a parte il cambio di allenatore, le voci sul calciomercato come al solito iniziano a trapelare dato che ci avviciniamo al Calciomercato invernale. E a proposito di Milan, potrebbe esserci un clamoroso ritorno alla corte di Gattuso, un giocatore che ha già fatto bene nel Milan nel recente passato.

Possibile ritorno di un talento del Barcellona

Sembra che Gerard Deulofeu potrebbe ritornare al Milan: dopo un'ottima stagione giocata l'anno scorso proprio con i colori rossoneri, il giocatore è tornato al Barcellona, che ne deteneva il cartellino. Ma sta deludendo con gli spagnoli, e lo scarso impiego ne è la conferma.

Considerando il prossimo ritorno dall'infortunio di Dembelè, è assai probabile che possa giocare sempre di meno. Il Milan di Gattuso potrebbe ripartire dal 4-3-3 ed un esterno come Deulofeu sarebbe ideale come esterno offensivo sinistro, che possa poi rientrare sul piede destro.

Anche Inter e Napoli interessate a Deulofeu?

Nella fascia opposta giocherebbe Suso, con punta Kalinic, un tridente che sarebbe davvero ottimo e che garantirebbe velocità, tecnica e fiuto del gol.

Il giocatore blaugrana potrebbe però essere un ottimo acquisto anche per altre squadre di Serie A: sia per l'Inter di Spalletti che per il Napoli di Sarri, che non hanno di sicuro in panchina ottime riserve per i titolari, sarebbe davvero un ottimo acquisto, un giocatore che ha dimostrato che in Serie A può sicuramente essere non solo un buon rincalzo ma anche un titolare di sicura qualità. E voi cosa ne pensate di questo potenziale acquisto? Se volete commentate qui sotto.