Spira forte il vento del derby sulla Capitale. Sabato 18 novembre alle 18 sarà la stracittadina romana ad inaugurare la tredicesima giornata del campionato di serie A. E questa volta, oltre alla supremazia cittadina, in palio ci sono i punti per continuare a guardare verso le posizioni più alte della classifica. Si affrontano infatti la quarta e la quinta della classe, i giallorossi hanno vinto le ultime quattro gare di campionato grazie anche alla difesa meno battuta d’Italia, solo sette gol al passivo, ancora meglio ha fatto la banda Inzaghi con sei successi uno dietro l’altro nel massimo campionato e il terzo attacco del torneo con 31 gol.

La sfida si annuncia da non perdere, in questo articolo vi spiegheremo tutte le informazioni per sapere dove vedere Roma-lazio in streaming e in TV.

Roma-Lazio: dove vedere il derby in streaming e in tv

Per chi non potrà essere allo stadio Olimpico saranno due i modi per guardare la partita. Per gli abbonati alla piattaforma satellitare Sky, la programmazione prevede la messa in onda in diretta della partita a partire dalle 18 su Sky Supercalcio, canale 206. Per tutti coloro che invece hanno sottoscritto un contratto con Mediaset Premium, il match sarà visibile sul canale 370 Premium Sport oppure in alta definizione sul 380, Premium Sport HD. Le due Pay-tv che si sono spartite i diritti televisivi della serie A concedono agli abbonati anche la possibilità si seguire la diretta streaming di Roma-Lazio grazie a Sky Go e a Premium Play, applicazioni che permettono di vedere le immagini dallo Stadio Olimpico da pc, tablet e smartphone.

Per i tanti tifosi che risiedono all’estero il consiglio è quello di sintonizzare il proprio televisore su Rai Italia, il canale della televisione di Stato per tutti i nostri connazionali lontano dal nostro Paese, che trasmetterà la gara. Il servizio pubblico, come da tantissimi anni a questa parte, garantirà su tutto il territorio nazionale la diretta radio del derby su Radio Uno con radiocronaca dallo stadio della Capitale.

In tv o in streaming, in Italia o all’estero, oppure in radio, dove vedere Roma-Lazio non sarà un problema per nessuno dei tanti tifosi, oppure dei semplici appassionati, che vorrà passare un’ora e mezza a vedere due squadre in momenti brillanti, pronte a giocarsi la supremazia cittadina e a lanciare la sfida alle tre davanti.

Chi vince la stracittadina acquisisce entusiasmo e può puntare decisamente a stare con Napoli, Juventus e Inter fino alla fine.