Ieri sera, la Juve ha staccato il biglietto per gli ottavi di finale di Champions League. Contro l'Olympiacos però i bianconeri non hanno potuto contare su Gianluigi Buffon. Il Capitano della Juventus ha un problema al polpaccio e resta in dubbio anche per la partita contro l'Inter. Dunque il portiere bianconero potrebbe dover dare forfait anche nel derby d'Italia.

Buffon in dubbio per la partita contro l'Inter

Questa mattina la Juve è partita da Atene, e intorno all'ora di pranzo è rientrata a Torino per poi spostarsi immediatamente a Vinovo per allenarsi in vista della partita contro l'Inter.

Ovviamente il programma di giornata ha previsto la tipica seduta di scarico per i giocatori che ieri sera hanno giocato contro l'Olympiacos. Il resto del gruppo, invece è sceso in campo per effettuare una seduta atletica e con il pallone. All'allenamento di oggi non ha preso parte Gianluigi Buffon che dunque resta in dubbio per la partita di sabato: probabilmente per capire se il numero 1 bianconero potrà essere titolare contro l'Inter bisognerà attendere la giornata di domani, quando forse verranno fatte delle valutazioni sulle condizioni del portiere juventino. Wojciech Szczesny dunque è in pre allarme per la partita di sabato contro l'Inter. Infatti, di solito la Juve non vuole correre rischi quando ci sono alcuni acciacchi fisici perciò Massimiliano Allegri utilizzerà il suo Capitano solo se sarà al top.

Per la gara contro l'Inter è in dubbio anche Andrea Barzagli. Il numero 15 bianconero ieri è stato costretto a lasciare il campo nel secondo tempo del match di Champions League contro l'Olympiacos, per lui però non dovrebbe trattarsi di nulla di serio.

Contro l'Inter rientrerà Giorgio Chiellini

Per la partita di sabato contro l'Inter, però, Massimiliano Allegri potrà contare nuovamente su Giorgio Chiellini.

Il numero 3 juventino non ha preso parte alla trasferta di Atene per una gastroenterite virale. Adesso dunque Chiellini è pronto a riprendersi una maglia da titolare e insieme a lui nella retroguardia juventina ci sarà spazio per Medhi Benatia. Gli altri dubbi in casa Juventus riguarderanno l'attacco e il centrocampo. In avanti è possibile che ci sia il rientro fra i titolari di Mario Mandzukic, ma bisognerà capire chi gli lascerà il posto fra Juan Cuadrado e Douglas Costa.

Mentre a centrocampo dovrebbe esserci il ritorno di Miralem Pjanic. Massimiliano Allegri comunque nei ha ancora diversi giorni a disposizione per sciogliere i nodi di formazione.